equitalia

Equitalia, Renzi getta la maschera: ‘Non ci sarà nessun condono fiscale’

Come anticipato ieri nel Bisturi di Clairemont Ferrand, quella di Equitalia era tutta una messinscena, una “pagliacciata colossale” per raccattare qualche voto contro il No al referendum.

Salvo poi diventare un boomerang. Benché i giornali abbiano nascosto la notizia, ora gli elettori verranno a sapere tramite internet e i social media che non ci sarà nessuna sanatoria sui debiti di Equitalia. Lo ha detto il premier ieri mattina ai microfoni di Rtl 102.5. Ecco le sue testuali parole: “Non c’è nessun condono fiscale, chi ha preso la multa la deve pagare“.

Ora sappiamo due cose. Uno: Equitalia esisterà ancora, ma cambierà nome. Due: ce l’ha detto Renzi, chi ha preso la multa si sbrighi a pagare!

3 pensieri su “Equitalia, Renzi getta la maschera: ‘Non ci sarà nessun condono fiscale’”

  1. non incantano più nessuno e comunque vada, equitalia o come si chiamerà non potrà fare più di quanto hanno già fatto in questi anni.
    cioè ridurre gli italiani, quelli del tessuto produttivo al fallimento e alla fame.
    cosa possono prendere di più di quello che hanno già preso?
    che ormai non è rimasto più niente?
    i capannoni? che non servono più?
    o i debiti immortalati in terra arrida di tasse?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *