disoccupazione

La disoccupazione torna a salire: più 60mila in un mese

L’Italia riparte. Sì, ma con 60mila disoccupati in più.

Matteo Renzi da mesi ci racconta che l’Italia cambia, ma la verità è che la disoccupazione continua ad aumentare: a settembre, rileva l’Istat, “la stima dei disoccupati cresce del 2,0%, pari a +60 mila, dopo il calo registrato a luglio (-1,1%) e agosto (-0,1%). Il numero delle persone in cerca di lavoro si riporta così sopra i tre milioni, in rialzo anche su base annua, dove si registra un incremento del 3,4% (+98 mila).”

La “Renzinomics” non funziona. E al referendum del 4 dicembre vedremo se gli italiani se ne stanno accorgendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *