i-militari-voteranno-no

Per Renzi si mette male: anche i militari voteranno NO

Anche i militari voteranno NO per protestare contro i tagli operati dal governo.

I rappresentanti sindacali e dei Cocer (rappresentanza dei militari del Comparto Difesa) si sono riuniti alla Camera qualche giorno fa e hanno sparato a zero contro il governo Renzi, riporta Chiara Giannini su il Giornale:

“Il premier e i suoi ministri dicono bugie, la misura è colma,” hanno detto.

E in un documento redatto dal consiglio centrale di rappresentanza dei militari del Comparto Difesa si legge che 80mila graduati e militari di truppa dell’Esercito della Marina e dell’Aeronautica hanno “assistito con sconcerto a una delle pagine più nere di sempre”.

E poi una frecciatina ad Alfano: “Il tanto sbandierato poker d’assi si è rivelato un bluff: le risorse messe a disposizione per il personale, esigue e gestite in malo modo, non garantiscono neanche l’attuale incremento stipendiale avuto grazie agli 80 euro del bonus sicurezza”.

4 pensieri su “Per Renzi si mette male: anche i militari voteranno NO”

  1. Io non riesco a capire come un uomo come Renzi crede ancora che gli italiani siano stupidi e che credano ancora a lui. Io all’inizio credevo un po alle sue parole, ora credo solo che ci prenda in giro tutti i santi giorni che è al governo. DIMETTITI E LASCIA LAVORARE LE PERSONE SERIE PER NOI ITALIANI

  2. Colleghi dobbiamo essere tutti compatti e mandare a quel paese questa ” casta ” che ci ha bloccato i nostri contratti al 2010 e basta che un Primo Cittadino chiede aiuto per aumentare la Sicurezza nelle loro città abbassiamo la testa e obbediamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *