referendum

Referendum, Renzi: ‘Manderò in tutte le case un depliant per invitare a votare Sì’

Per vincere il referendum la tv e i giornali non bastano. E allora Renzi raddoppia: il premier invierà a tutti gli italiani un depliant che illustra le ragioni del ‘Sì’.

Renzi ha superato ogni limite. Le percentuali sullo spazio riservato al presidente del Consiglio nei telegiornali italiani sono le più alte della storia della televisione italiana. Lo ha rilevato l’Agcom, che in questi giorni ha anche ricevuto un esposto dal fronte del No.

La buona notizia, però, è che pur avendo (quasi) tutti i media tradizionali schierati a favore, la propaganda piddina non funziona più. Perché la rete e i social network ci hanno aperto gli occhi e ci offrono l’opportunità di informarci e condividere le informazioni con i nostri amici.

Renzi può mandare un milione di lettere a ciascun cittadino, ma oggi possiamo farci un’idea a prescindere da quel che vogliono far credere. Oggi conosciamo tutte le porcate del governo Renzi grazie alle comunità social come la nostra, che ogni giorno racconta i silenzi e le falsità della stampa italiana.

I motivi per votare NO non sono legati solo alla riforma in sé. Se vince il NO, cade il governo. Lo ha detto Renzi ieri.

Ora avete quindi l’occasione di buttarlo giù.

Questo governo avrebbe dovuto far ripartire l’Italia, ma in realtà ogni giorno le aziende chiudono, i disoccupati si ammazzano e chi vuole salvarsi fugge all’estero.

Quando andate a votare, il 4 dicembre, ricordatevelo.

3 pensieri su “Referendum, Renzi: ‘Manderò in tutte le case un depliant per invitare a votare Sì’”

  1. Sono orgoglioso e sempre più convinto di votare NO , più lo guardo più lo sento parlare e più capisco di che razza di merda allo stato liquido e fatto il nostro amatissimo Renzie ! 😡

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *