pedaggi-autostradali

Dal primo gennaio aumentano i pedaggi autostradali

Ci mancava solo questa.

Qualche giorno fa ci hanno fatto sapere che nel 2017 arriverà una stangata da quasi 1.000 euro a famiglia. Ora apprendiamo la notizia che aumenteranno i pedaggi autostradali.

Passano gli anni ma la ricetta per risolvere la crisi non cambia: rincari, lacrime e sangue. Tutto a spese dei cittadini, perché i politici non ci rimettono un euro.

Riporta Adnkronos:

“L’incremento medio sull’intera rete (calcolato sulla base dei veicoli-km che si prevede saranno percorsi nell’anno 2017) risulta pari allo 0,77%. Tale valore, sottolinea il ministero delle Instratrutture e dei Trasporti, rimane contenuto in rapporto agli investimenti attuati.”

Di seguito tutti gli aumenti:

-Asti-Cuneo S.p.A. 0,00%;
-ATIVA (Torino Ivrea Valle d’Aosta) S.p.A. 0,88%;
-Autostrade per l’Italia S.p.A. +0,64%;
-Autostrada del Brennero S.p.A. 0,00%;
-Autovie Venete (Venezia-Trieste) S.p.A. +0,86%;
-Brescia-Padova S.p.A. +1,62%;
-Consorzio Autostrade Siciliane 0,00%;
-CAV S.p.A. +0,45%;
-Centro Padane S.p.A. 0,00%;
-Autocamionale della Cisa S.p.A. +0,24%;
-Autostrada dei Fiori S.p.A. 0,00%;
-Milano Serravalle Milano Tangenziali S.p.A. +1,50%;
-Tangenziale di Napoli S.p.A. +1,76%;
-RAV S.p.A. (Raccordo Autostradale Valle d’Aosta) +0,90%;
-Società Autostrada Ligure Toscana S.p.A. 0,00%;
-Società Autostrada Tirrenica p.A. +0,90%;
-Autostrade Meridionali (SAM) S.p.A. 0,00%;
-SATAP S.p.A. Tronco A4 +4,60%;
-SATAP S.p.A Tronco A21. +0,85%;
-SAV S.p.A. 0,00%;
-SITAF (A32 Torino-Bardonecchia) S.p.A. 0,00%;
-Torino-Savona S.p.A. +2,46%;
-Strada dei Parchi S.p.A. +1,62%;
-Bre.be.mi. +7,88%,
-Tangenziale Esterna di Milano A58+1,90%
-Pedemontana Lombarda +0,90%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *