Franco Bechis: ‘Arriva Renzi Al Governo E Gli Affari Di Romeo Fanno Boom’

2
3
renzi-al-governo
Pubblicità

Il giornalista di Libero Franco Bechis ha riportato nei dettagli come è lievitato negli anni il fatturato di Romeo Gestioni, l’azienda di Alfredo Romeo, l’imprenditore arrestato nell’ambito dell’inchiesta Consip.

Pubblicità

Si legge su L’Imbeccata a proposito di Romeo:

“Ha avuto le porte aperte sempre con il centro sinistra. E non è un caso scorrendo i bilanci della sua Romeo Gestioni, la società operativa più importante del gruppo, che i fatturati mettano a segno il record appena il centrosinistra riesce a conquistare il governo. Intendiamoci, gli appalti conquistati nel facility management e nel property management che sono sempre stati la sua specialità, avevano durata pluriennale, e i fatturati oscillavano di poco fra 120 e 130 milioni di euro all’anno.

Ma quando tornò Prodi a palazzo Chigi, ecco la Romeo gestioni fare subito un bel balzo e chiudere l’anno 2007 con 160 milioni di euro, per poi scendere a 145 milioni l’anno successivo quando al governo torna Silvio Berlusconi. In quel 2007 per altro Romeo fa anche un altro gran salto: al Quirinale, dove entra per la prima volta grazie a Giorgio Napolitano, che decide di esternalizzare a lui alcuni servizi di manutenzione immobiliare.”.

Leggi l’articolo integrale…

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui