Caso Zuccaro, Di Maio: ‘Massimo sostegno alla procura modificando la normativa’

0
0
caso-zuccaro
Pubblicità

Il caso Zuccaro è balzato all’onore della cronaca perché il procuratore di Catania Carmelo Zuccaro possiede le intercettazioni che dimostrano i contatti tra ONG e scafisti ma non può usarle in sede giudiziaria.

Pubblicità

Come spiega Giuseppe De Lorenzo su Il Giornale le registrazioni di cui dispone il magistrato arrivano dagli 007 tedeschi ed olandesi, ma se fossero portate in tribunale come prove non potrebbero essere usate per incriminare le organizzazioni e i trafficanti.

Si tratta di un cavillo legale che impedisce di fare giustizia e che il M5S è pronto a rimuovere. Lo ha dichiarato il deputato 5 Stelle Luigi Di Maio nel corso di un’intervista rilasciata al termine di una conferenza stampa:

“Dalle notizie di oggi il problema è dal punto di vista procedurale. Quelle sono intercettazioni che vengono da servizi che non sono compatibili con il nostro procedimento penale che riguarda la polizia giudiziaria, cioè non vengono dalla polizia giudiziaria. Un procuratore che lancia un allarme del genere dovrebbe avere il sostegno di tutta la politica italiana.

E’ vergognoso invece che il ministro della Giustizia italiana metta in dubbio quello che sta facendo un procuratore. Anche Roberto Saviano, che ha scritto libri meritori utilizzando proprio gli atti dei pm, mette in dubbio proprio il lavoro di un pm.

Io penso che in questo momento dobbiamo dare massimo sostegno a quella procura modificando la normativa. Faccio una proposta a tutte le forze politiche di maggioranza e opposizione e al governo: vogliamo dare gli strumenti legislativi a quel procuratore per fare chiarezza sulle ONG e i rapporti con i trafficanti? Perché in questa storia c’è anche il problema dell’immigrazione.

Io voglio sapere quanti stiamo salvando in mare e quanti stiamo invece solo traghettando in Italia andandoceli a prendere a tre miglia nautiche dalla costa libica con un motoscooter.

Guarda il video: Caso Zuccaro, Di Maio: ‘Massimo sostegno alla procura modificando la normativa’

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui