Ficarra e Picone: ‘Per candidarsi al Pd servono una foto di fronte e due di profilo’

0
0
candidarsi-al-pd-ficarra-e-picone
Pubblicità

Ficarra e Picone sfottono i democratici su come candidarsi al Pd.

Pubblicità

In apertura della puntata di ieri di Striscia La Notizia, in onda alle 20.40 su Canale 5, i due conduttori hanno commentato il tesseramento nel Partito Democratico, per cui ieri era il giorno di scadenza con queste parole: “Se invece volete candidarvi nel Pd” – dice Ficarra – “servono tre foto: una di fronte e due di profilo”.

Sotto potete vedere il video:

I due comici prendono in giro i dem per l’alto numero di politici arrestati e condannati nel partito: dal Mose, all’Expo, fino a Mafia Capitale, importanti esponenti del Pd negli ultimi anni sono stati protagonisti di diversi scandali, tanto che anche Beppe Grillo di recente lo ha definito il “Partito Detenuti”, che si radica “nel territorio e si allarga ogni giorno, come l’erba cattiva”. E, non poteva mancare l’appello del leader 5 Stelle al PD: “non fate perdere tempo alla magistratura, costituitevi!”

Non è la prima volta che Striscia la Notizia ridicolizza il Pd.

Lo scorso ottobre Ezio Greggio aveva canzonato il partito di Matteo Renzi dopo che questo aveva votato compatto contro la proposta del M5S di dimezzare gli stipendi dei parlamentari.

Insomma, il Pd è diventato una barzelletta.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui