Tesi dottorato Madia, scoppia la bufera: ‘Oltre 4 mila parole copiate senza citare la fonte’

0
1
tesi-dottorato-madia
Pubblicità

In un altro paese sarebbero un ministro si sarebbe già dimesso per uno scandalo simile.

Pubblicità

Però non dimentichiamoci che siamo in Italia, quindi staremo a vedere.

Secondo un’inchiesta del Fatto Quotidiano nella tesi di dottorato della ministra Marianna Madia ci sarebbero 35 pagine sono piene di frasi copiati da altri testi accademici, circa 4 mila parole, ma senza citare le fonti.

La tesi è intitolata “Essays on the Effects of Flexibility on Labour Market Outcome”.

Leggiamo su Libero:

“A fine 2008 la ministra ha conseguito il dottorato alla Scuola Imt di Alti Studi di Lucca con una tesi intitolata: ‘Essays on the Effects of Flexibility on Labour Market Outcome’. Su 94 pagine, escluse biografia oltre che figure e tabelle, ben 35 sono piene zeppe di frasi e passaggi interamente copiati da altri testi accademici, circa 4 mila parole prese da altri senza che venissero mai citate le fonti.”

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui