Crozza-Poletti: ‘Cosa consiglio ai ragazzi che cercano lavoro? Lo stretching. Altrimenti rischi che ti strappi’

0
0
crozza-poletti
Pubblicità

Non poteva mancare Crozza-Poletti nella quinta puntata di “Fratelli di Crozza”, la trasmissione di Maurizio Crozza su Nove.

Pubblicità

Il comico genovese ha preso in giro il ministro del Lavoro Giuliano Poletti per la sua gaffe sul calcetto e i giovani che cercano lavoro.

Crozza, nei panni del ministro, ha detto: “Se tu vuoi trovare lavoro al giorno d’oggi ti devi arrangiare. Io conosco un ingegnere che cercava lavoro giocando alle bocce”. E l’ha trovato? Gli ha chiesto la voce fuoricampo di Andrea Zalone.

“No, però adesso alle bocce è bravissimo. Ha vinto anche la coppa delle Coop, che la facciamo noi in azienda con la targhetta argentata. Io il lavoro da ministro l’ho proprio trovato così. Ero con mio papà al pascolo che facevamo i bovari, e ad un certo punto ho organizzato un torneo di palla avvelenata con le mucche, ma vedesse che spettacolo”.

Come ha fatto a trovare lavoro come ministro, gli ha chiesto Zalone.

E Crozza-Poletti ha ribattuto dicendo: “Dovrebbe chiederlo a Renzi perché anche io di mio questa cosa qua non l’ho mai capita. Una mattina mi son svegliato e c’eran tutti che mi chiamavan ministro. Lì per lì ho pensato che mi prendessero tutti per il culo, che ero anche abituato da piccolo. Poi ho conosciuto tutti gli altri ministri e ho detto: ‘Va la che non sfiguri’.

E infatti son quattro anni che sparo un sacco di cazzate. In un paese normale mi avrebbero già rispedito al pascolo, e invece son sempre lì.

E infine il consiglio di Crozza-Poletti ai ragazzi che stanno cercando lavoro: “Lo stretching. Che se entri a freddo nel mondo del lavoro… rischi che ti strappi.”

Guarda il video:

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui