Ryder Cup, Di Maio: ‘Coprono i buchi di bilancio con le buche da golf’

0
2
ryder-cup
Pubblicità

Per una volta il governo ha mantenuto una promessa.

Pubblicità

Avevano detto che avrebbero trovato i fondi a garanzia della Ryder Cup di golf e così è stato. Che bravi, verrebbe da dire, se non fosse che, mentre si giocherà a golf, migliaia di nostri connazionali saranno in partenza per l’estero, mentre molti nostri concittadini mangeranno pane e acqua perché non hanno nient’altro da mettere sotto i denti.

Ma, come abbiamo già detto, questo governo crudele non avverte i bisogni del popolo, perciò abbiamo perso ogni speranza nella vecchia politica.

Il deputato del M5S Luigi Di Maio ha denunciato che il governo garantisce i fondi per l’evento di golf senza nemmeno far sapere la cifra esatta. Leggiamo su Facebook:

“COPRONO I BUCHI DI BILANCIO CON LE BUCHE DA GOLF

Ieri il Governo ha varato la cosiddetta ‘manovrina’ che doveva servire a coprire i buchi di bilancio che Matteo Renzi ha creato in tre anni di annunci, finti bonus e debiti.
Per cosa l’hanno usata? Per stanziare i 97 milioni di euro alla Ryder Cup di Golf!
Il Ministro Luca Lotti, quello che insieme al padre di Renzi è ancora coinvolto nello scandalo Consip (nonostante i giornali fingano di scagionarli con ridicoli titoli ad effetto) è riuscito a piazzare i 97 milioni di euro di fideiussione per il Golf in quella legge, senza neanche citarne la cifra.
Ed hanno avuto anche il coraggio di inserirlo con carattere di “straordinarietà ed urgenza”.
I cittadini italiani sono in difficoltà. Renzi ha lasciato voragini nei conti italiani che ci costringeranno a manovre lacrime e sangue, ma il Governo risponde: ‘che giochino a golf!’.”

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui