Immigrazione clandestina, Salvini: ‘Denuncio il presidente del Consiglio’

0
5
immigrazione-clandestina
Pubblicità

L’immigrazione clandestina è un problema serio che il governo non solo si rifiuta di affrontare, ma addirittura favorisce.

Pubblicità

Secondo Matteo Salvini “l’immigrazione clandestina è organizzata e finanziata”. Motivo per il quale il leader della Lega ha annunciato che denuncerà il Governo, il presidente del Consiglio, i ministri e i comandanti della Marina e della Guardia Costiera “per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina”.

Lo ha fatto sapere Salvini parlando a Milano a un gazebo del proprio partito.

“È al lavoro un pool di avvocati che ringrazio. Ovviamente mi riferisco ai vertici e non certo ai militari che obbediscono agli ordini,” – ha aggiunto il segretario della Lega.

Immigrazione clandestina, Salvini: ‘Piddini e clandestini, preparatevi: barcone e TUTTI A CASA’

Il weekend scorso sono state salvate almeno 8.500 persone. E anche nel giorno di Pasquetta migliaia di migranti sono sbarcati nelle nostre coste. Salvini ha commentato con un post pubblicato sulla propria pagina Facebook i nuovi sbarchi:

“SBARCHI di Pasquetta.
1.267 a Messina, 1.181 a Catania, 650 a Reggio Calabria, 451 a Porto Empedocle. Oltre a un comodo posto in albergo, il governo del PD si prepara a regalare loro un ricco “reddito di inclusione”, la CITTADINANZA anticipata e magari anche il diritto di VOTO.
La gente è arrabbiata, io più di loro, siamo al limite.
Piddini e clandestini, preparatevi: barcone e TUTTI A CASA!”

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui