Piazza Pulita, Di Battista fa il nome di De Benedetti, Formigli va nel panico

0
1
piazza-pulita-di-battista
Pubblicità

Curioso siparietto ieri sera a Piazza Pulita.

Pubblicità

Ospite alla trasmissione condotta da Corrado Formigli il deputato del M5S Alessandro Di Battista, il quale ha parlato tra le altre cose del caso Boschi.

L’ex direttore del Corriere della Sera Ferruccio De Bortoli ha rivelato nel suo ultimo libro che l’ex ministra chiese all’ad di Unicredit di comprare Banca Etruria, di cui il padre era presidente. Se questo fosse vero, la Boschi avrebbe un conflitto di interesse.

Di Battista nel suo intervento ha ripercorso la vicenda di Banca Etruria: “Nel 2014 se la passa male non perché vengono gli extraterresti, ma perché presta a destra e a manca denaro agli amici degli amici della politica, tra cui anche De Benedetti: tanti milioni a Sorgenia”.

A questo punto Formigli ha interrotto Di Battista, osservando che “è fastidioso parlare degli assenti, che non possono ribattere”.

Di Battista ha ribattuto dicendo: “Ma perché le fa così paura il nome di De Benedetti?”. “A me non fa nessunissina paura,” ha risposto Formigli, aggiungendo che “è un problema di fair play”.

“E allora non parliamo della Boschi perché non è presente la Boschi?” ha detto Di Battista incalzando Formigli, che ha subito replicato: “Ma cosa c’entra, la Boschi in questo momento è un personaggio politico di cui stiamo parlando, è un sottosegretario alla presidenza del Consiglio.

“E perché De Benedetti non è un personaggio politico?”, ha chiesto Di Battista a Formigli, facendo riferimento al fatto che “l’ingegnere” è l’editore di Repubblica ed è conosciuto come “la tessera n.1 del Pd”.

Finito il battibecco Di Battista, alla fine, è riuscito a parlare:

“Io però ho il diritto di esprimere una frase, e me ne assumo le responsabilità.

Banca Etruria e Mps hanno prestato denari a De Benedetti, di Sorgenia, che non sono stati sempre restituiti. Banca Etruria ha prestato denari al cugino della Boschi, che si chiama Stefano Agresti.

Per questo falliscono le banche, Formigli, perché prestano denaro a destra e a manca agli amici degli amici della politica, tra cui De Benedetti.

Guarda il video: Piazza Pulita Di Battista fa il nome di De Benedetti, Formigli va nel panico

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui