Vi siete portati via tutto, ma noi combatteremo fino alla morte

0
0
combatteremo fino alla morte
Pubblicità

L’ultimo regalo miliardario alle banche è la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Pubblicità

Il popolo italiano è stanco di questi soprusi e ora è arrivato il momento di reagire: mobilitiamo i cittadini, riempiamo le piazze e circondiamo il parlamento. Uniamoci in una protesta pacifica contro questo regime ladro e i suoi media asserviti.

Il primo addebita ai cittadini i lussi della casta, che speriamo si ingozzi fino a scoppiare. I secondi insabbiano tutto.

Non possiamo più tollerare questa ruberia legalizzata: combatteremo fino alla morte per difendere i nostri risparmi.

Al sud un italiano su due è a rischio povertà, migliaia di giovani scappano ogni anno dall’Italia e i terremotati senza casa pagano le tasse di successione.

Ma la preoccupazione del governo sono i loro amici banchieri, e la poltrona.

Insorgiamo tutti e subito: il popolo unito mai sarà sconfitto.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui