Migranti, rivolta dei Giovani Pd contro Renzi: ‘Piange il cuore, svilito il lavoro sul territorio’

0
0
giovani-pd
Pubblicità

Ai giovani Pd l’ultima uscita leghista non è piaciuta.

Pubblicità

La base democratica si sfoga sulle scelte dello staff della comunicazione del partito, racconta Valerio Valentini sul Fatto Quotidiano:

“Un’uscita infelice”, certo. “Un pastrocchio comunicativo”. Ma non solo: dietro a quell’“aiutiamoli a casa loro” rilanciato nelle scorse ore da Matteo Renzi c’è di più. C’è “la dimostrazione che il partito sta virando a destra”, che “la svolta politica sul tema dell’immigrazione è già avvenuta, senza alcuna consultazione della base”. Questo, almeno, sostengono i dirigenti dei Giovani democratici, che dimostrano la loro insofferenza rispetto al post pubblicato dalla pagina ufficiale del Pd: quello che riprendeva un breve stralcio di “Avanti”, il libro del segretario del partito prossimo all’uscita.

Continua a leggere…

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui