Vogliono bloccare tutto perché dicono che il vitalizio è un risarcimento

0
0
il-vitalizio-e-un-risarcimento
Pubblicità

“Il vitalizio è un risarcimento”.

Pubblicità

Così alcuni politici giustificano il fatto di beccarsi ogni mese migliaia di euro alla faccia dei 5 milioni di poveri italiani.

Il giornalista e scrittore Mario Giordano durante la sua ultima diretta su Facebook ha fatto nomi e cognomi di chi vede la pensione d’oro come un risarcimento:

“Come volevasi dimostrare…

Buongiorno a tutti, siamo di nuovo qua!

I vitalizi, trappola al Senato ecco qua la notizia della settimana, il signor Ugo Sposetti, tesoriere del PD vuole bloccare la legge, quella legge di cui abbiamo parlato, la legge proposta dal PD, votata… Forse fa un piccolo, un piccolo, piccolo passo avanti, un piccolo passo avanti, perché si mette un discussione i vitalizi, lo sapete no?!

La legge Richetti che mette in discussione… bene! Ci siamo, ce l’abbiamo fatta, l’abbiamo portata alla Camera ma come previsto, come previsto la vogliono bloccare al Senato.

Ugo Sposetti l’ha detto esplicitamente, raccolgo le firme, adesso il capogruppo Zanda che cosa dice? Dice: no, no, no, noi non la bloccheremo. La modificheremo.

Se la modifichi significa, già che siamo alla fine della legislatura, modificarla significa cassarla.

Quindi se sentite parlare: la modificheremo, significa bocciarla. Quindi quella legge non è… quindi bisogna urlare, bisogna urlare, anche perché per un minimo, voglio dire, anche per un minimo, ci prendete per i fondelli.. ci state prendendo per i fondelli?

Ugo Sposetti disse in una famosa intervista che i vitalizi sono un diritto alla sopravvivenza.

Leggete bene le mie labbra: un diritto alla sopravvivenza; il vitalizio.

Ugo Sposetti non prende il vitalizio perché è ancora parlamentare, prende però il vitalizio sua moglie.

Sua moglie prende 4066 euro di vitalizio, la moglie, per 15 anni in parlamento. La sopravvivenza, la sopravvivenza.

Quelle che dicono: ‘Il vitalizio è un risarcimento’

Lui parlamentare, la moglie per 15 anni. Ma poi ditemi voi. Il risarcimento. Il vitalizio è un risarcimento. Maura Cossutta dice: ‘Il vitalizio è un risarcimento. Maura Cossutta prende 2852 euro netti da quando aveva 55 anni. Qual’è il risarcimento per aver fatto qualche anno in parlamento, perché lei oltre allo stipendio deve incassare 2852 euro netti.

Che risarcimento è? Che sopravvivenza è? Peraltro appena uscita ha avuto un votato di consulenza dal ministero, a dire i danni che provoca fare il parlamentare, i danni che provoca…

Un’altra che ha parlato di vitalizio come risarcimento è Alessandra Guerra, vi ricordate? Presidente del Friuli Venezia Giulia, Lega Nord, poi uscita da Lega Nord, passata al PD… Ebbene lei da quando ha 50 anni, cioè dal 2013, quindi 4 anni, lei incassa 4388. 4388 euro!

Alessandra Guerra! Sono 3820 netti, da quando ha 50 anni! Perché ha lavorato, lavorato… in Consiglio Regionale 15 anni. Quindi 15 anni in Consiglio Regionale, a 50 anni, incassa 4388 euro al mese, e dice che quello è un risarcimento. RISARCIMENTO. RI-SAR-CI-MEN-TO.

Io sono senza parole delle reazioni, cioè… ve ne dico un’altra.

Domenico Cersosimo, professore universitario della Calabria, Domenico Cersosimo; lui per aver fatto 848 giorni l’assessore, dall’età di 58 anni prende 3600 euro di vitalizio, poi lui fa il professore universitario.

Ha fatto 800 giorni da assessore eppure prende il vitalizio. Ma uno dice: ma le sembra giusto? Ma perché? Ma che senso ha? E lui si infuria. Si è infuriato il giorno che… dice che pubblicare questi dati, dare queste informazioni, quello che sto facendo io rovina il Paese. Cioè il Paese non lo rovina chi prende 58 anni 3600 euro al mese, lo rovino io, magari Paola, Cinzia, Voi che mi state ascoltando adesso, Voi state rovinando il paese perché vi state incazzando!

Quello è un risarcimento, invece Voi siete la rovina del paese!

A questo punto a proposito di reazioni ai vitalizi, quando Taormina dice, l’avvocato Taormina dice: il vitalizio non so neanche quanto prendo e comunque quello che incasso lo uso per dar da mangiare il mio cane, mi fa incazzare! Ma almeno è onesto!

Parlare di sopravvivenza come fa Sposetti è prendere per i fondelli chi il problema della sopravvivenza ce l’ha davvero e non è tollerabile. NON è TOLLERABILE.

Io vi chiedo, io lo so che è Agosto, vi chiedo di URLARE. Pensate al cane di Taormina, anche un po’ di abbaiare. Il risarcimento, io credo che dobbiamo avere il risarcimento di tutti i mal di fegato che ci stanno facendo venire.

Questa legge, almeno questa legge, che ripeto è poco, poco, poco, è il minimo sindacale, deve passare e chi si oppone a far passare questa legge è da segnare, perché non è possibile, è un insulto.

Guarda il video pubblicato da Giordano su Facebook: “Vogliono bloccare tutto perché dicono che il
Vitalizio è un risarcimento…. urlate più forte”

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui