Roma, suicida in una camera d’hotel ‘Sono stanca di essere precaria’

0
0
roma-suicida
Pubblicità

Un’altra vittima della crisi.

Pubblicità

Una 50enne romana si è suicidata gettandosi da una finestra di un hotel del centro della capitale. Immediato l’intervento di polizia e ambulanza ma non c’è stato niente da fare: la donna è morta sul colpo.

Il Messaggero riporta che la polizia ha rinvenuto un biglietto nella stanza dell’hotel. In questo biglietto la donna, prima del gesto estremo, avrebbe scritto “di essere stanca di non trovare un lavoro dopo tanti anni di precariato”. Poi il ringraziamento ad un sacerdote che l’aveva aiutata e le scuse al personale dell’hotel: «Spero che il mio gesto non porti problemi al vostro lavoro».

Leggiamo sul Corriere della Sera:

Precaria a 52 anni. Non ce l’ha fatta più Rosa (il nome è di fantasia) a sopportare quelle lunghissime giornate senza lavoro. Settimane, poi mesi, poi anni. E così ha preso in affitto una stanza in un hotel nel cuore di Roma e si è buttata giù dal quinto piano. Erano le 4.20 di mercoledì.

Il biglietto

Nella camera d’albergo la polizia ha rinvenuto un biglietto: «Sono stanca di non trovare un lavoro dopo tanti anni di precariato». Poi ha ringraziato un sacerdote che l’ha aiutata e ha chiesto scusa ai dipendenti dell’albergo – che si trova all’angolo fra via delle Quattro Fontane e via Rasella – augurandosi che il suo gesto non avrebbe causato loro problemi.

I dubbi

Sul fatto che si sia trattato di un suicidio la polizia non ha dubbi. Resta però da chiarire se davvero Rosa abbia deciso di farla finita perché precaria. Infatti era arrivata a Roma lunedì (da una città del nord Italia) e aveva preso in affitto la camera per una settimana. In un hotel certo non economico, vista la sua posizione. Come poteva permetterselo se non aveva un impiego fisso? Oppure la mancanza di lavoro è stata solo un elemento che l’ha condotta alla sua drastica decisione?”

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui