Cateno De Luca a Non è l’Arena: urla in studio e Giletti gli chiude il microfono

0
0
Cateno-De-Luca-a-Non-è-l’Arena
Pubblicità

Eletto in Sicilia e subito arrestato, Cateno De Luca ha fatto presto anche ad arrivare nei salotti televisivi.

Pubblicità

Ieri il deputato siciliano dell’UDC è stato ospite a Non è l’Arena, il nuovo programma di Massimo Giletti che va in onda su La7.

Il Riesame ha accolto il ricorso del politico isolano dopo le accuse di evasione fiscale che avevano portato lo scorso 8 novembre al suo arresto.

De Luca ha attaccato la magistratura dicendo che il problema in Sicilia è che “c’è continuità tra magistratura e politica”, poi ha alzato la voce e ha urlato: “si fanno i favori a vicenda, si assumono i figli e quando saltano poi gli equilibri li arrestano” e così via.

Il conduttore Massimo Giletti alla fine è stato costretto a chiudergli il microfono.

Cateno De Luca a Non è l’Arena: i commenti degli utenti su Twitter

I telespettatori non hanno gradito la scelta di Cateno De Luca come ospite della trasmissione. Ecco alcuni tweet pubblicati durante e dopo la trasmissione:

“da Cateno De Luca a Spada a Efe Bal, daje Giletti che anche quest’anno il premio Pulitzer non te lo leva nessuno”

“#NonelArena Ma per essere invitati nei talk bisogna essere #impresentabili ?
Prima #Berlusconi poi #CatenoDeLuca ora #Spada
#nocesecrede”

“Non si deve assolutamente dare visibilità a gente come #domenicospada che si vanterà di apparire in televisione. #giletti non ti fa onore avere queste persone in trasmissione. De Luca, Rotondi, Taormina #NonelArena”

“#NonelArena scappi da Berlusconi su Raiuno e ti trovi de Luca su la7 , la TV in mano ai pregiudicati”

C’è anche chi non ha apprezzato gli attacchi ai magistrati da parte di De Luca:

“#NonelArena che spettacolo indecoroso contro i magistrati,in tanti sotto scorta, insultati sbeffeggiati infangati da ##CatenoDeLuca”

E chi si è meravigliato del suo show:

“A #catenodeluca urge camicia di forza ???
#nonelarena”

“La pacatezza di Cateno De Luca
#NonelArena”

“Siamo al festival degli #impresentabili a #chetempochefa #Berlusconi
A #nonelarena spadroneggia #CatenoDeLuca che accusa in modo pesante i magistrati
Non ci resta che piangere
#maiunagioia”

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui