’36 scudetti pubblicità ingannevole’, Juventus diffidata da un avvocato

2
1
36-scudetti
Pubblicità

La Juventus sostiene di aver vinto 36 scudetti ma secondo l’avvocato napoletano Angelo Pisani si tratta di “pubblicità ingannevole”.

Pubblicità

Il legale, in qualità di presidente dell’associazione Noi Consumatori, ha inviato una diffida alla FIGC, alla Procura federale, a Consob, all’Antitrust, al Ministero dello sport, al Coni, all’Uefa ed infine a Fifa.

La società bianconera ha pubblicato sul sito internet e all’ingresso dell’Allianz Stadium, il proprio scudetto con 36 titoli nonostante quelli riconosciuti ufficialmente dalla FIGC siano solo 34.

Ciò che il napoletano chiede ai destinatari, è di verificare e di dichiarare pubblicamente il numero di scudetti che la squadra può regolarmente pubblicizzare, perché a suo avviso ci troviamo di fronte non solo ad una pubblicità ingannevole e ad una violazione delle norme del diritto, ma anche ad una trasgressione dei valori sportivi e dei principi di lealtà, buona fede, etica, trasparenza e correttezza.

Per i suddetti motivi, la Juventus sarebbe un pessimo esempio di elusione e arroganza ed è proprio per questo che l’avvocato non si spiega il motivo per cui, i destinatari della diffida, non siano subito intervenuti d’ufficio anche perché, come evidenzia l’avvocato, questa condotta illegittima e non curante dei provvedimenti di giustizia, è stata tenuta anche negli anni passati.

Inoltre Pisani mette bene in evidenza il fatto che, essendo la squadra bianconera quotata in Borsa, possono esserci senza dubbio degli effetti dannosi anche nei confronti dei consumatori perché si starebbero divulgando delle notizie assolutamente false.

Di conseguenza, nel caso in cui si trattasse veramente di una propaganda fondata su false divulgazioni, di una pubblicità ingannevole, di una frode nella comunicazione sportiva, verrebbe subito disposto il blocco e l’oscuramento di ogni propaganda, comunicazione, immagine e delle pagine del sito internet ufficiale della Juventus, ma anche di tutte le affissioni all’interno della società e dello stadio di appartenenza in cui si può trovare il numero di 36 scudetti

Pubblicità

2 Commenti

  1. chissà perché un avvocato napoletano…. 36 vinti sul campo !! Questo avvocato,è uno di quelli che nel 2006, era Campione del Mondo (come se avesse giocato lui) con una nazionale composta da 8/11 di giocatori juventini, non interisti, o milanisti o napoletani!!!! come al solito …armiamoci e ..partite!! Se quella non era una Juve che poteva vincere tutto …..continuiamo ad aggrapparci sugli specchi, per invidia, gelosia e anti sportività….

    Se De Laurentis e qualche giocatore napoletano dicono che la Juve ha rubato lo scudetto al Napoli tutti d’accordo… se due giocatori goliardicamente vengono fotografati con qualche cazzata sui giocatori napoletani (vedi bara insigne e Douglas costa) tutta la juve, e relativi tifosi sono razzisti oltre che ladri.!!!! Alla faccia vostra!!

    Qualcuno diceva : “rigore è quando arbitro fischia ” io dico : scudetto è quando dopo un campionato arrivi primo, anche per un punto !!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui