M5S sul caso Conte: ‘Gioco al massacro, unico obiettivo è diffamare il nascente governo M5S-Lega’

2
58
M5S-sul-caso-Conte

“Il Governo del cambiamento è sotto attacco”

Così il M5S sul caso Conte in un post pubblicato sul Blog delle Stelle dopo le polemiche scoppiate nella giornata di ieri.

“Dopo il terrorismo sullo spread e le indebite interferenze di politici e burocrati europei – spiegano – oggi è il turno della stampa americana”.

“Il bersaglio su cui sparare – proseguono – è Giuseppe Conte, il candidato Presidente del Consiglio che abbiamo individuato insieme alla Lega.”

“Il New York Times – denunciano i 5 Stelle – si inventa dal nulla uno scoop senza notizia, dipingendo Conte come un millantatore di titoli che non avrebbe.”

La verità è un’altra, continuano i pentastellati, ovvero che Conte non ha millantato “un bel nulla” in quanto nel suo CV “non c’è alcun riferimento a master o titoli di altro genere”. Soltanto, precisano, “la semplice e puntuale descrizione della sua attività di studioso e docente universitario”.

Il post del M5S cita anche la mail in possesso dell’Adnkronos, dalla quale si evince che “Conte trascorreva parte delle sue vacanze estive nella università newyorkese, avvalendosi della biblioteca e di scambi culturali, sfociati anche in collaborazioni, con i colleghi dell’ateneo statunitense”.

“La colpa di Conte, quindi, – si chiede il M5S – sarebbe di essere stato troppo preciso nel curriculum? O di aver viaggiato per il mondo per arricchire il suo profilo?”

“La verità è che il New York Times manipola le parole per restituire un’immagine artificiosa di un professionista serio e autorevole”, aggiungono.

Poi l’affondo contro la stampa italiana, che “manco a dirlo, rilancia senza pudore queste menzogne da quattro soldi, in un gioco al massacro che ha come unico obiettivo la diffamazione del nascente governo M5S-Lega”.

“In prima linea – sottolineano i pentastellati – c’è naturalmente Repubblica, il giornale della tessera numero 1 del Pd”.

E concludono: “Ora dopo ora le infamanti accuse verso Giuseppe Conte si sciolgono come neve al sole. La campagna diffamatoria è talmente esplicita e grossolana che riuscirà solo a rafforzarci”.

2 COMMENTS

  1. Ragazzi,non mollate,hanno paura i parassiti pidioti e i comunisti di minchia il Prof.Conti sara un ottimo Presidente non mollate se, Mattarella non dà il consenso, al nuovo governo tutto il popolo Italiano si deve far sentire basta ci siamo rotto di questa feccia politica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here