Soldi bambini Africa, Di Battista: ‘Renzi vuole essere sentito dai pm su Mattarella, potrebbe fare lo stesso su questa inchiesta’

11
2
cognato-renzi-di-battista
Pubblicità

Renzi ha detto di voler essere ascoltato in Procura sul presunto attacco online al Capo dello Stato. Benissimo, magari potrebbe fare la stessa cosa anche su questa inchiesta”.

Pubblicità

Lo ha scritto su Facebook Alessandro Di Battista con riferimento all’indagine della procura di Firenze sui 10 milioni di euro per i bambini africani che non sono mai arrivati a destinazione ma sono finiti nelle casse di alcune società tra le quali quella della madre di Matteo Renzi.

“Non era lui” ha commentato Di Batista “che disse ‘aiutiamoli a casa loro?’. Speriamo che si faccia luce su quale ‘casa’ però…”.

L’inchiesta era stata rivelata nel 2016 dal quotidiano La Nazione e vede coinvolti il cognato di Renzi, Andrea Conticini, sposato con sua sorella Matilde, e i fratelli Alessandro e Luca, indagati da due anni con l’accusa di riciclaggio e – solo Alessandro e Luca – anche di appropriazione indebita aggravata.

Il Fatto Quotidiano riporta che questi “ricevevano generose donazioni da Unicef, Fondazione Pulitzer e altre onlus americane ed australiane per finanziare attività benefiche nei confronti dei bambini africani. Ma invece di spedire quei soldi in Eritrea, Burundi o Sierra Leone attraverso la Play Therapy Africa, sostiene la procura di Firenze, li giravano sui loro conti bancari. Lo avrebbero fatto con circa 6,6 dei 10 milioni di dollari ricevuti”.

L’indagine potrebbe però bloccarsi in quanto, come affermato dai pm fiorentini, “in Italia la legge è cambiata”. E infatti hanno scritto alle organizzazioni umanitarie spiegando che se non presenteranno una denuncia non potranno “proseguire l’inchiesta per appropriazione indebita. E dunque non avrete alcuna possibilità di reclamare i soldi elargiti”.

Maurizio Belpietro nel suo editoriale di oggi ha raccontato che il governo Gentiloni lo scorso 10 aprile, ovvero dopo la sconfitta alle elezioni, ha “approvato un provvedimento che di fatto rende perseguibile soltanto la querela di parte all’appropriazione indebita, quindi frappone un ostacolo sostanzialmente all’azione del pm”.

Pubblicità

11 Commenti

  1. Innanzitutto nell inchiesta è coinvolto il fratello del marito della sorella di Renzi poi perché questo assalto continuo a Renzi e non una parola sui 2 milioni di euro per cui il suocero di Conte è indagato ? Questo non è giornalismo ma propaganda politica di basso livello

    • Renzi è un uomo scandaloso, lui e tutta la banda di Rignano. Come fai a difendere uno così, non permetterti proprio di fare il paragone con Conte, non c’entra nulla. La propaganda la fate voi e i giornali di De Benedetti, di tutto pur di difendere il vostro amato Renzusconi, un uomo osceno che ha massacrato i diritti sociali, usato soldi pubblici per sprechi e privilegi, fatto gli interessi di Confindustria e delle banche… Meritate di scomparire dalla scena politica!

  2. Scusate, ma è o non è una storia vecchia di almeno due anni?
    O c’è qualcosa di nuovo?
    E Renzi Matteo cosa c’entra?
    Spiegatemi
    Perché vedete io mi chiamo Greganti e per anni ho dovuto spiegare alle aziende in cui lavoravo come manager che non ero parente di Greganti Primo e ogni volta mi chiedevo:
    Ma scusate, perché se ero parente che succedeva?

  3. Mio Dio
    Mi chiedo perché tutto questo odio nei confronti di Matteo Renzi?.
    L ‘ unica cosa che mi è chiara è che hanno paura di Renzi
    Perché non si parla del suocero di Conte?
    Dei soldi della lega?

  4. Come si fa a parlare bene di chi ha sfasciato la nazione per il suo cc ha disfatto sicurezza Del territorio il tanto agognato stato sociale la scuola,,,,come fa uno zimbello a negare ogni conquista nazionale s scapito della porcheria che sbarca dall’africa,assassini. Violentatori fancazzisti con solo diritti re non doveri

  5. mi auguro facciano chiarezza su tale vicenda
    in italia purtroppo uno dei problemi maggiori è la non certezza della pena..
    troppi appigli legali e cavilli..
    sarebbe davvero ora che chi sbaglia paghi sul serio..
    sarebbe un vero deterrente!

  6. Sto leggendo dei commenti in difesa di quell’essere spregevole di nome Matteo Renzi che sono a dir poco vomitevoli,state facendo il paragone con il suocero di Conte,o con altre persone,ma vorrei ricordarvi che Conte è diventato presidente del consiglio dopo quanto accaduto al suocero,che Conte non ha fatto nessuna legge x tutelare il suocero,oppure i famigliari,mentre questo esserino spregevole che tanto difendete si è fatto una legge a doc x salvaguardare l’intera famiglia,vogliamo parlare di cosa ha fatto agli italiani x favorire le banche lui è la santarellina della boschi?abbiate il buon senso di tacere,è proprio vero che voi del pd e tutti quelli di sinistra in genere avete una zucca vuota,oppure a ete degli interessi,come si fa a non vedere i casini che ha combinato quest’uomo è quelli che l’hanno preceduto?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui