La giusta quantità di patatine per porzione? Ecco il consiglio del nutrizionista di Harvard

0
0
Patatine
Pubblicità

Pubblicità

Un nutrizionista dell’università di Harvard, Eric Rimm, ha suggerito che il numero di patatine da mangiare come contorno dovrebbe essere al massimo sei.

Il consiglio del nutrizionista è stato riportato dal New York Times. Immediata la reazione degli utenti della rete in un paese come gli Usa in cui la quantità di patatine consumata è nettamente superiore.

“Le patatine fritte sono una ‘bomba di amido’, che si trasforma in zucchero velocemente nel sangue. Penso sarebbe meglio che il piatto principale arrivasse con un’insalata e sei patatine” ha spiegato.

Il dottore ha fatto notare che negli Usa una porzione media di patatine, ha le stesse calorie di due o tre lattine di una bibita gassata.

Gli americani, su Twitter hanno accusato il professore di ‘togliere le gioie della vita’.

“Il giorno in cui mangerò solo sei patatine non sarà responsabile della distruzione e della devastazione che seguirà” ha scritto un utente.

Tuttavia, anche in uno studio pubblicato dall’American Journal of Clinical Nutritionrecentemente, è stato dimostrato che chi ingerisce patatine regolarmente due o tre volte a settimana, ha un rischio di morte maggiore.

Da Ascolta La Notizia…

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui