Roma, Raggi: ‘Ora basta! Ancora cassonetti incendiati e atti di vandalismo ai danni dei cittadini e dell’amministrazione’

2
0
raggi-roma
Pubblicità

“Ora basta! Ancora cassonetti incendiati e atti di vandalismo ai danni dei cittadini e dell’amministrazione. L’ennesimo attacco. Ma non arretreremo di un millimetro. Anzi andremo avanti con maggiore determinazione”.

Pubblicità

Lo ha denunciato la sindaca di Roma Virginia Raggi su Facebook.

“Siamo poco distanti dalla stazione Tiburtina, a Largo Beltramelli,” ha fatto sapere la prima cittadina della capitale “dove alcuni delinquenti hanno dato alle fiamme dei cassonetti proprio sotto l’abitazione della presidente Roberta Della Casa Presidente IV Municipio. Non è la prima volta che succede nella nostra città. Purtroppo dall’inizio del nostro mandato sono stati bruciati oltre 600 cassonetti, soprattutto nel VII e X Municipio. Ognuno di questi costa 750 euro. Quindi un danno pari a circa mezzo milione di euro. Per non parlare dei tanti atti vandalici compiuti ai danni del Servizio Giardini di Roma Capitale”.

“Queste resistenze al cambiamento saranno spazzate vie” ha assicurato “La rivoluzione gentile va avanti. Entro l’estate diremo addio alle bancarelle in via Tiburtina: così ci sarà più decoro e marciapiedi liberi per le persone. Questo evidentemente non va giù a qualcuno. In una delle zone dove andranno delocalizzare le bancarelle martedì è andato in fiamme un camper: ovviamente sarà un caso”.

“Come non va giù a qualcuno la riqualificazione e pedonalizzazione di via Flavio Stilicone, al Tuscolano. Sabato scorso dei ladri hanno rubato un escavatore dal cantiere. Tutto ciò arriva dopo diversi roghi ai cassonetti e settimane di minacce agli operai che lavorano per realizzare la ciclabile Tuscolana. Voglio inviare un messaggio alle presidenti dei Municipi Roberta Della Casa, Monica Lozzi Presidente VII Municipio di Roma – M5S e Giuliana Di Pillo ma soprattutto a tutti coloro che sono parte del cambiamento che Roma vuole realizzare: coraggio, Roma e i suoi cittadini non abbassano lo sguardo! Noi siamo qui, uniti. Ci mettiamo la faccia e a testa alta ribadiamo: #NonAbbassiamoLoSguardo,” ha concluso Raggi.

Guarda il video:

Pubblicità

2 Commenti

  1. Mettete le telecamere nascoste,prendete questa gente fateli pagare 10 volte il danno.
    Poi fateli pulire le periferie x 20 anni x 20 ore settimanali,quando saltano un giorno,aumentateli 10 giorni.
    Solo cosi si cambia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui