Elezioni Basilicata, Travaglio: «Due condannati in primo grado e tre imputati, spudoratamente presentati dal centrodestra e dal Pd»

14
125
travaglio-elezioni-basilicata

Marco Travaglio dedica il suo editoriale di oggi alle elezioni regionale in Basilicata, dove si vota dalle 7 alle 23.

“Qualche ingenuo” osserva il direttore del Fatto Quotidiano “poteva forse immaginare un piccolo dibattito sul rapporto della commissione parlamentare Antimafia a proposito dei candidati impresentabili in lista: due condannati in primo grado e tre imputati, spudoratamente presentati dal centrodestra e dal Pd in barba al codice di autodisciplina che tutti i partiti approvano a ogni legislatura per poi violarlo allegramente”.

Travaglio fa notare che questo dovrebbe perlomeno provocare un “surplus di sdegno” tra gli “indignati speciali” che nei giorni scorsi si sono strappati le vesti per l’arresto del 5Stelle Marcello De Vito, presidente dell’Assemblea Capitolina.

“Se si scandalizzano, e giustamente, per un politico in manette, figurarsi che dovrebbero dire delle condanne e dei rinvii a giudizio, per giunta a carico di politici mai espulsi né sospesi né esclusi dai rispettivi partiti in attesa delle sentenze definitive, ma addirittura candidati. Invece tutti tacciono,” scrive il giornalista.

Leggi l’editoriale di Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano…

14 COMMENTS

  1. È ora di finirla con tanto quelli sono peggio degli altri,quando c”e il potere di mezzo sono tutti uguali,centrodestra,centrosinistra,M5S,Lega o forse il sig Travaglio si dimentica di quello che sta succedendo a Roma.

  2. I politici italiani sono impresentabili quasi tutti. Ignoranti, arroganti, presuntuosi e disonesti. D’altronde il peggio del Paese si dedica alla politica e gli onesti vengono espulsi (quelli si) come corpi estranei

  3. Finalmente qualche commentatore che ha il buon senso di dire chiaramente che cos’è il mondo della politica istituzionale italiana…

  4. Per potersi presentare alle elezioni devi avere la fedina penale sporca altrimenti non sei presentabile se invece devi fare l’operatore ecogico se hai avuto problemi con la giustizia non puoi fare quel lavoro.Per poter fare il politico devi avere” eserienza”

  5. Purtroppo non cambierà nulla se non cambia la mentalità. I politici possono essere corrotti e delinquenti quanto si vuole, ma se i partiti li presentano lo stesso e perché sanno che verranno votati lo stesso… Ed in questo l m5s sta fallendo perché mediaticamente non è riuscito a fare la cosa più importante ovvero tentare di cambiarla… E Nonostante l ‘ennesima batosta in Basilicata, si è capito che che non cambierà nulla nell’ m5s, perché si vuole perdere volontariamente e ritornare all’inconsistenza politica per far ritornare lobbies e destre varie al potere. Bene che vada l’attuale l m5s diventera’ una corrente leghista…

  6. È tutto inutile agli Italiani vanno benissimo questi politici e alla fine li votano nonostante sappiano benissimo che razza di cialtroni incompetenti essi siano e che non faranno mai nulla per migliorare le loro vite. E’ una battaglia persa in partenza grazie anche a quel 50% che non va a votare che di fatto agevola il compito di partiti partitini e liste civiche che si spartiscono la torta senza problemi con buona pace dei 5 stelle

  7. Condivido totalmente l’opinione di tal Antonio: “È tutto inutile agli Italiani vanno benissimo questi politici e alla fine li votano nonostante sappiano benissimo che razza di cialtroni incompetenti essi siano e che non faranno mai nulla per migliorare le loro vite. E’ una battaglia persa in partenza grazie anche a quel 50% che non va a votare che di fatto agevola il compito di partiti partitini e liste civiche che si spartiscono la torta senza problemi con buona pace dei 5 stelle.”
    Ed aggiungo che è un AVVILIMENTO indescrivibile e senza soluzione alcuna. La responsabilità maggiore appartiene solo a NOI ed è la conferma che SIAMO, in definitiva ed in maggior parte, un popolo di fetentoni e disonesti senza alcun IDEALE, che, per un “piatto di lenticchie” mantiene incessantemente al potere i soliti cialtroni, falsi, ipocriti e delinquenti di una classe di politicanti corrotta e infame!

  8. Però Travaglio, tutto vero?, se è tutto vero comunque sia non è perché in un partito, uno che ha 5 inquisiti è peggio o meglio di uno che ne ha 2 o 1, democrazie più serie NON devono avere ne inquisiti ne tantomeno condannati. NON c’è difesa che tenga, altrimenti torniamo a vecchi slogan, tutti colpevoli, quindi tutti onesti!!!!!!! Onesti fessi che paghiamo tasse, pensioni…… Ed i soliti (poverini) furbi che ne approfittano. Saluti

  9. Anchio dò la massima responsabilità a colore che non vanno a votare lasciando alla merce di questi cialtroni il potere che hanno sempre avuto, nonostante li conosco bene.

  10. Anche nel Parlamento italiano ci sono due condannati dal tribunale di Stato. Sono due leghisti importanti:il capogruppo del Senato Romeo e il capogruppo alla Camera Molinari, condannati per rimborsopoli. Mimeraviglia il silenzio dei 5 stelle loro alleati. Come mai mi chiedo e chiedo a Travaglio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here