TV, in picchiata gli ascolti di Lerner. Altroché approdo, questo è un naufragio

1
1
gad-lerner-pd
Pubblicità

Tonfo negli ascolti de ‘L’Approdo’. Il programma di Gad Lerner – come racconta Affari Italianidopo il boom nella puntata d’esordio continua inesorabilmente la sua picchiata per la gioia di Matteo Salvini.

Pubblicità

Lerner nella puntata lancio aveva infatti conquistato 1 milione e 174mila spettatori con uno share del 7,4%, nella seconda puntata erano calati leggermente a 912.000 spettatori con il 6.1%. La terza puntata ha fatto scattare l’allarme con i suoi 608.000 spettatori e il 4.3% di share, e la quarta ha decretato il calo ormai fisiologico. Lunedì sera L’Approdo si è fermato, infatti, a 554.000 spettatori con il 3.88% di share, praticamente la metà degli ascolti dell’esordio.

C’è da sottolineare che il programma di Lerner è una trasmissione che va in onda in seconda serata e le cifre rientrano nelle aspettative di rete per quella fascia oraria. Inoltre, il conduttore sceglie argomenti davvero difficoltosi per le serate estive. Lunedì sera, per esempio, si è discusso di questioni dantesche. Ammirevole l’idea di portare la Cultura in Tv, ma del resto – sempre su Rai3 – Corrado Augias e Alberto Angela fanno lo stesso con risultati decisamente più entusiasmanti.

Per Lerner, questo calo drastico di ascolti rispetto al debutto, sta assumendo le caratteristiche di un naufragio. Altroché approdo.

Pubblicità

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui