Di Battista: «La revoca delle concessioni autostradali ai Benetton si chiama revoca. Revoca e basta»

4
1
Di-Battista
Pubblicità

«Gli inceneritori si chiamano inceneritori, non termovalorizzatori. Le guerre di invasione si chiamano guerre di invasione, non missioni di pace.
Le misure di macelleria sociale si chiamano misure di macelleria sociale, non aggiustamenti strutturali. E la revoca delle concessioni autostradali ai Benetton si chiama revoca. Revoca e basta».

Pubblicità

Lo scrive su Facebook l’ex deputato del Movimento 5 Stelle, Alessandro Di Battista.

«Queste sono le mie idee e sono sempre le stesse,» conclude Di Battista.

Pubblicità

4 Commenti

  1. CARO DI BATTISTA HAI PERFETTAMENTE RAGIONE LE COSE VANNO CHIAMARE CON IL VERO NOME . PURTROPPO SE I 5 STELLE CHE SONO AL GOVERNO COL PD SE COMINCIANO SUGLI ERRORI CHE FA IL PD ABBASSANDO LA TESTA VUOL DIRE UNA COSA SOLA CHE STIAMO ENTRANDO SUL LORO TERRENO E NOI SAPPIAMO TUTTI CHE SONO DEI CORROTTI E SONO SOTTOBRACCIO CON I POTERI FORTI COME I (BENETTON)
    ECC ECC. STIAMO ATTENTI SE NO FACCIAMO UNA BRUTTA FIN E POLITICAMENTE. CARO DI BATTISTA PRIMA CHE SI FORMASSE IL GOVERNO GIALLO VERDE IL SIG DI MAIO ANNUNCIO’ IN TV CHE VENIVA ELIMINATI IL CANONE TV E IL BOLLO DELL’AUTO OGGI 13/09/2019 IL SIG DI MAIO NON HA DETTO PIU’ NULLA IN MERITO A QUELLO SEGNALATO . LA GENTE CHE SA CHE SONO DEI 5 STELLE HANNO DETTO : (SIETE COME GLI ALTRI PROMETTETE E NON MANTENETE.)CIAO BIBBA .E VIGILA.

  2. Non deve dirlo e ripeterlo sui social dove tutti l’hanno capito bene da tempo ma deve magari dirlo meglio al Pd, il nuovo alleato di governo a cui è stata tra le altre cose affidata la competenza sulle Infrastrutture.

  3. Il governo con il PD si chiama alleanza di governo e non rapporto contrattuale.

    Ma se c’è un contratto? Allora si chiama affare e non patto.

    Dal governo Giallo/Verde a ll’Ittero/Fucsia la differenza sta nel binomio cromatico ma per i daltonici sempre le solite 50 sbavature di saliva grigia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui