I renziani vogliono più potere. Non gli basta quello che hanno?

1
0
Pubblicità

Dopo il cambio di “Mattei” al governo è tornato il vecchio, quello del Pd, delle riforme costituzionali bocciate dagli italiani, della Banca Etruria. Il Pdl -l insomma.

Pubblicità

Difficile da capire per gli italiani ma fa parte della democrazia e la colpa è di una legge elettorale, il “risatellum” voluta proprio dal Pd, fatta a posta per non fare governare il M5S da solo.

Che l’improvviso amore del senatore toscano per i pentastellati non fosse completamente disinteressato lo si era parimenti capito subito, perché Renzi ha una attrazione magnetica per il potere ed è come l’ago di una bussola: segna sempre Palazzo Chigi.

Ma che ora i renziani protestino, dopo aver avuto ampia rappresentanza governativa, perché “non ci sono toscani al governo” è veramente troppo.
E se anche non ci fossero abitanti d’Arno la cosa è pienamente compensata dall’inflazione avuta solo qualche anno fa in cui c’era una cosa, chiamata non a caso “giglio magico” (il giglio è il simbolo di Firenze, la città natale di Matteo Renzi), che era stampigliata pure sulle merendine dei bambini dell’asilo.

E poi la minaccia del sindaco renziano di Firenze: “Credo che questa esclusione sia un errore clamoroso che rischia di far vedere le peggiori conseguenze da qui ai prossimi mesi”, mentre Maria Elena Boschi rafforza: “Il governo non ha nulla da temere dalla Leopolda.

Certo s e tornassero Bersani e D’Alema, dovremmo discuterne con Zingaretti”. Il governo non è ancora partito ed è già sotto tutela del Pd renziano?

Pubblicità

1 commento

  1. A proposito di “riforme costituzionali” no vi pare che il taglio dei parlamentari (dire riduzione era troppo soft) proposto da Fraccaro sia tanto simile a quello proposto da Renzi? E il risultato del referendum popolare che seguirebbe non potrebbe essere altrettanto simile? Un bel 60 a 40 che metterebbe fine all’ inganno di tagliare i parlamentari (previsti in quel numero dalla Costituzione) ma non tagliare affatto i sottosegretari (che neppure dovrebbero esistere).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui