Berlusconi: “Se i risultati delle regionali fossero clamorosi a nostro favore, potrebbe cadere il governo”

1
0
Pubblicità

“Sanno che andando a elezioni vinceremmo noi. Vedremo i risultati delle prossime Regionali. Se fossero clamorosi a nostro favore anche il capo dello Stato dovrebbe accorgersi che la maggioranza nel Paese non coincide con quella del palazzo. Allora potrebbe cadere il governo”.

Pubblicità

Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un’intervista concessa a “Il Giornale”.

“Adesso al governo abbiamo quattro partiti comunisti. E i 5 Stelle sono il peggio del peggio. Non hanno storia, non hanno mai lavorato nella loro vita se è vero che l’ 87% di loro non ha mai fatto una dichiarazione dei redditi. È gente che sostiene davvero la decrescita felice, che consiste in quello che i comunisti dicono da sempre: non occorre crescere, basta togliere i soldi a chi li ha e darli a chi ne ha meno,” ha affermato Berlusconi.

Pubblicità

1 commento

  1. sei stato al governo per 20 anni facendoti i tuoi interessi fregandotene degli italiani portando l’italia al disastro lasciando lo spred a 600 ed ai pure il coraggio di criticare ma vai a quel paese sai bene quale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui