Cinque Stelle: speranze morbose deluse per i giornaloni

0
0
M5S
Pubblicità

Anche oggi il Corriere della Sera si arrampica sugli specchi.

Pubblicità

A pag. 8 c’è un articolo di Alessandro Trocino che mette in dubbio la proposta di Di Maio per i poteri specialI alla sindaca Raggi tema ripreso poi in cronaca da Andrea Arzilli con un articolo sulla Multiservizi ed infine un articolo sulla metro Repubblica di Erica Dellapasqua.

Insomma non passa giorno che il Corriere non dedichi massicce risorse a Roma cercando di mettere in difficoltà gli amministratori.

Non manca l’apporto di Chicco Testa, “ambientalista” poi transitato dopo un battesimo Enel nella sponda nuclearista – sviluppista, con un pezzo sul futuro di Roma che avrebbe perso la memoria del passato.

Insomma se non fossimo complottisti dovremmo diventarlo perché non si capisce tutto questo accanimento di uomini e di mezzi sulla gestione della Capitale d’Italia.

Il Corriere ha forse in mente di abbattere la giunta Raggi come è successo con l’ex sindaco Ignazio Marino?

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui