Luca Sacchi, Travaglio: «Di sicurezza a Roma avrebbe dovuto occuparsi Salvini fino a un mese e mezzo fa»

3
0
travaglio-salvini
Pubblicità

«Di sicurezza a Roma avrebbe dovuto occuparsi Salvini fino a un mese e mezzo fa e la sindaca Raggi ha chiesto più volte un aumento delle forze dell’ordine che non è mai arrivato».

Pubblicità

Così Marco Travaglio intervenendo nel corso della puntata di Accordi&Disaccordi (trasmissione politica condotta da Andrea Scanzi e Luca Sommi, in onda su Nove) in merito alla polemica sull’omicidio del 24enne Luca Sacchi, ucciso a Roma dopo un tentativo di rapina, tra l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini e il premier Giuseppe Conte.

«C’è stato un battibecco molto forte tra Salvini e Conte su quel ragazzo morto a Roma. Salvini ha parlato di ‘tagli alla sicurezza’ e Conte l’ha liquidato come ‘miserabile tentativo di speculazione politica‘. Ha ragione Conte?», ha chiesto il conduttore Sommi a Travaglio, che ha risposto: «Forse si tratta di spudoratezza,» riferendosi agli scontri alla richiesta non accolta della sindaca Raggi all’ex ministro dell’Interno di aumentare le forze dell’ordine nella Capitale.

“rischio di arrabbiarmi. Se qualcuno, chiunque esso sia, si permette di fare speculazione in campagna elettorale in questo modo lo trovo davvero miserabile. Si può ingrassare il consenso in tutti modi, ma se si pensa di lucrare consenso in questo modo lo trovo davvero miserabile”, aveva dichiarato il presidente del Consiglio.

Salvini, in merito alla vicenda, si è detto “incredulo e sdegnato perché è inconcepibile quello che è accaduto”.

“Da ex ministro dell’Interno fa ancora più male vedere tutta l’insicurezza della Capitale governata dai 5stelle e i tagli disastrosi che Renzi, Conte e Zingaretti fanno al fondo per le forze dell’ordine,” aveva affermato Salvini.

Pubblicità

3 Commenti

  1. Sulla vicenda dei ragazzo ucciso a Roma hanno fatto tutti figure pessime a partire da Salvini, a seguirlo Conte e ora ci si mette pure Travaglio a dire la (inutile) sua. Speculazioni su un fatto ormai accertato di droga sul quale servirebbe solo tacere e lasciar lavorare la Polizia.

  2. Ma di quali forze dell’ordine va cianciando Marco Travaglio se li hanno arrestati poche ore dopo l’omicidio? E hanno spento le speculazioni da tutte le parti catalogando i fatti in uno scambio di droga finito in tragedia.

  3. avevo gia fatto un post in cui dicevo che la colpa non e della RAGGI ma piu dell’ex ministro degli interni ed ha anche il coraqggio di speculare cmq giusto travaglio ma questo scaricabarile di responsabilita non risolve il problema , io sarei d’accordo che i politici abbassarero i tono e non istecherebbero alla violenza la devono smattere si rendono conto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui