Bond Arcelor Mittal, Salvini: “Non querelo mai, ma oggi ho deciso di querelare Cinquestelle, Repubblica, Il Fatto Quotidiano”

8
1
Pubblicità

“Non querelo mai, ma oggi ho deciso di querelare Cinquestelle, Repubblica, Il Fatto Quotidiano: dicono che abbiamo investito centinaia di migliaia di euro in bond di Arcelor Mittal, roba assolutamente fantasiosa. La battaglia per l’Ilva noi la facciamo non perché abbiamo i bond ma perché l’Italia ha bisogno dell’industria dell’acciaio”.

Pubblicità

Lo ha detto Matteo Salvini durante una conferenza stampa a Firenze, in Palazzo Vecchio, per presentare il progetto della Lega per elezioni regionali della prossima primavera in Toscana.

“Noi facciamo una battaglia in difesa di un’azienda fondamentale per l’industria italiana. Facciamo una battaglia per un’Italia competitiva, non perché abbiamo azioni o bond di qualcuno. Quindi da Di Maio in giù, da Repubblica in giù, dal Fatto in giù quereliamo tutti quelli che dicono il falso su di noi,” ha aggiunto Salvini.

Sulla questione del presunto acquisto di bond di Arcelor Mittal da parte della Lega, i 5Stelle hanno attaccato duramente Salvini con un post sul proprio blog:

“Dai diamanti in Tanzania ai bond di Arcelor Mittal. Salvini che si dice, a parole, contro l’Europa delle banche, dovrebbe spiegarci perché il suo partito avrebbe investito, a scopo di lucro, 300 mila euro in obbligazioni dell’azienda franco-indiana che ha acquistato l’Ilva e che ora minaccia di recedere, unilateralmente, dal contratto firmato con lo Stato. Infatti, quella stessa Lega, a parole sovranista, che chiede di reintrodurre l’immunità penale per Arcelor Mittal, secondo diversi organi di stampa, avrebbe investito 300 mila euro proprio in un bond corporate di Arcelor Mittal. Cioè dice di essere dalla parte dei cittadini, dei lavoratori, contro i poteri forti, ma investe soldi in obbligazioni di multinazionali straniere,” si legge nel post.

“Da ‘prima gli italiani!’ a ‘prima i franco-indiani’, in questo caso. A parole fa finta di combattere l’Europa “serva di banche e multinazionali”, salvo poi schierarsi sempre dalla parte di quest’ultime. È forse per questo che la Lega, invece di prendersela con la multinazionale franco-indiana, e difendere i lavoratori come sta facendo l’esecutivo, si è scagliata contro il Governo? Salvini scappa e non risponde, come sempre, come ieri mattina, a precisa domanda, dice di chiedere all’amministratore della Lega su questi investimenti. Quindi investono a sua insaputa i soldi del partito?” hanno domandato i pentastellati.

Pubblicità

8 Commenti

  1. La notizia dei bond della Lega è nata probabilmente per distrarre l’attenzione dall’offerta ad ArcelorMittal da parte di Conte e del Governo di un nuovo scudo penale. A pochi giorni dall’averlo eliminato.

    • Ma è proprio distratto ..ormai che è realtà lo hanno compreso tutti..Anzi è stato, come al solito, anche giustificato, l’acquisto, al tormentoni: così fan tutti. I 5 S ,NO!!!

  2. Franco , come al solito non ci metti la faccia , ma non perdi mai il tuo tempo ,( che varrà poco ) per scrivere cazzate contro il Movimento e in favore del deficiente verde padano !

  3. non è solo un deficiente padano manche un leghista di merda cosi ci chiamava terroni di merda e io pagando con la stessa moneta lo chiamerò sempre cosi un leghista di merda

    • Salvini è ormai una ossessione, da perdenti che si mangiano le mani perché lui sale altrettanto rapidamente di quanto loro scendono. Non è servito a nulla inaugurare dopo le europee la caccia allo stregone (Cazzaro verde etc ) in stile Travaglio-Scanzi. Le elezioni in Umbria dovevano insegnare qualcosa ma purtroppo alcuni, non tutti, sono rimasti agli attacchi personali, alle parole”dolci”, allo sfogo verbale che appaga gli ingenui.

  4. vorrei dire a questo leghista di merda querela il tuo galoppino per le dichiarazioni fatte o forse hai paura che possa pentirsi il galoppino del leghista di merda

  5. Qualcuno vuole comunicarci la sua ossessione per Salvini perché noi la facciamo nostra. E magari ci gettiamo tra le braccia del Pd. In Umbria l’esperimento di persuasione non ha funzionato.
    E qui stiamo ancora a parlar male di Salvini, come fa Travaglio, che però viene pagato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui