Coronavirus, Di Stefano (M5S) contro Salvini: «Ignorante patentato! Le frontiere non c’entrano nulla coi cinesi che arrivano su voli di linea»

7
1
salvini-di-stefano
Pubblicità

«Chi glielo spiega a questo ignorante patentato di Matteo Salvini che le frontiere non c’entrano nulla coi cinesi che arrivano su voli di linea con tanto di visto turistico o lavorativo?».

Pubblicità

Così su Facebook il deputato del M5S e sottosegretario agli Affari esteri, Manlio Di Stefano.

«Chi glielo spiega che le misure di sicurezza attivate sono più che sufficienti ma certamente non si può evitare la mobilità intra-europea, tantomeno prevedere i singoli cinesi colpiti dal virus?» ha aggiunto Di Stefano.

E ancora:

«Chi glielo spiega che siamo l’unico Paese in Europa che ha bloccato tutti i voli per e dalla Cina?».

«Possibile dare credito ad uno che si fa pagare da senatore per fare il troll dei social generando paure infondate a fini elettorali?
Mamma mia che pena…» ha concluso Di Stefano.

«Il ministro della Salute finalmente arrivato in Senato (dopo le pressioni della Lega) ha appena ammesso che in Cina il coronavirus è trattato e considerato pericoloso “come la peste e il colera” e ha parlato di “elevata probabilità di diffusione globale” del virus.
Altro che speculazione, questa è la verità. Ogni giorno arrivano in Italia decine di voli dalla Cina: ci vogliono controlli, controlli e ancora controlli. Altro che frontiere aperte…» aveva dichiarato Salvini giovedì scorso.

Pubblicità

7 Commenti

  1. Di Stefano rifletti, non essere ossessionato daSalv8n8i e non usarlo come diversivo: i due cinesi provenienti da Wuhan erano in giro per l’Italia dal 23 gennaio, c’era già l’emergenza, come mai non sono stati controllati?

    • Non sei mai stato a Prato (Plato), velo? Dio avrà certamente pietà dei leghistri (anche io) Ma salvini non l’ha e non l’avrà per il loro culo.

  2. Sig.Franco, vedo che sei un abituale della critica insensata. Lascia spazio a chi la critica vuole farla per fini costruttivi. Non capisco neanche perché sia così importante dare voce a Salvini. Questo nello specifico di un operato più che attento del governo.

    • Questo Franco non è altro che un TROLL pagato dal capitone per essere difeso, enello stesso tempo scrivere male del M5S… Il fatto più grave, che gli stipendi percepiti da questo TROLL impostore sono pagati da noi… sino a che non scade il contratto stipulato col vecchio governo!!!

  3. E ti pareva che il troll Franco , non sparava l’ennesima cazzata in favore del deficiente terrorista mediatico Salvini ? Franco , se non hai una vita , fattela !!!

  4. Il solito Franco….. qualsiasi argomento è buono per parlar male dei 5*. Ma smettila leccac..o di Salvini. Quando ti ridurrà alle pezze poi ne parliamo.

  5. Alle pezze nel culo il M5s le mette il suo adorato Conte che prima li ha fatti litigare con la Lega con il giochetto TAV No , poi TAV si e il traditore è stato definito da Di Maio Salvini perchè ha votato a favore col PD .Il trdaitore era Conte il garante del buon andamento di quel governo,ma LUI “Conte “si è defilato ,e da buon traditore ora è bello bello a comandare e distruggere fino alla fine l’alleato? M5s .Non vorrei un amico cosi in casa mia,ha dimostrao la falsità stando con sorrisi battutine sulle spalle,foto appese al collo con i suoi 2 vice con scritto abbiamo fatto! Il giorno dopo è scoppiato il LIVORE verso i suoi vice che lo avano messo in ombra,lo scriis mesi fa stai attento Di Maio che quello “Conte” la farà pagare di più a te-

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui