Di Stefano (M5S): «Italia Viva sta cercando di fare la stessa operazione della Lega quando era al governo»

2
0
Pubblicità

«La semplicità nel sintetizzare gli eventi è l’arma migliore contro i cialtroni. Matteo Renzi vuole sfiduciare Alfonso Bonafede per fermare la riforma sulla prescrizione, ma quella è già legge dello stato quindi ciò che vuole fermare, semmai, è il lodo Conte che ha il sostegno di 3 dei 4 partiti di maggioranza. Farebbe bene quindi Renzi a dire di non voler stare più in maggioranza visto che combatte contro il suo stesso governo».

Pubblicità

Così su Facebook il deputato del M5S e sottosegretario agli Affari Esteri, Manlio Di Stefano.

«Ettore Rosato (IV)» ieri «mattina ha proseguito col racconto del governo fermo sulle cose importanti perché parla solo di prescrizione. La verità però l’ho appena descritta, noi di prescrizione non ne abbiamo più parlato dallo scorso anno quando è diventata legge, è Renzi semmai ad esserne ossessionato quindi è Renzi a provare a paralizzare il governo (senza riuscirci)», ha spiegato Di Stefano.

«Italia Viva, in sostanza, sta cercando di fare la stessa operazione della Lega quando era al governo, cercare temi di scontro per emergere. L’unica arma è ignorarli e misurarsi in Parlamento, se i numeri verranno a mancare ognuno si prenderà le sue responsabilità davanti al Presidente Mattarella,» ha concluso l’esponente pentastellato.

Pubblicità

2 Commenti

  1. Però Di Stefano non puoi farci per anni la predica sui cambi di casacca e sul “mandato parlamentare” se poi dichiari stamattina ad Agorà che accetti di buon grado i voti di Romani & c. per mantenere il governo. Un po’ di coerenza.

  2. Questo TROLL che risponde prontamente a tutti i post contro la DX, sarebbe bello poterlo vedere in faccia, oddio forse esagero chiamarla faccia una spazzatura del genere!!! Finirà il contratto stipulato con la Lega, allora questo essere viscido sparirà…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui