M5S, Taverna attacca Salvini, Meloni e Berlusconi: «Ieri quando si è votato il taglio del cuneo fiscale si sono astenuti»

11
135
Pubblicità

«Ci hanno tediato per giorni, settimane, mesi ormai con la loro becera propaganda sciacalla. “Mettete i soldi nei conti corrente dei cittadini”, “abbassate le tasse”, “date mille milioni a tutto il mondo mondiale con un solo click”. E ieri, signori, ieri quando si è votato il TAGLIO DEL CUNEO FISCALE, passato grazie a 254 voti e che riduce le tasse sugli stipendi a oltre 16milioni di lavoratori, loro che hanno fatto? Si sono astenuti! Incredibile sì, si sono astenuti!»

Pubblicità

Così su Facebook la senatrice del Movimento 5 Stelle, Paola Taverna.

«È da mesi che ormai rincorrono i nostri risultati e non riescono a venirci dietro. Chiedono 50 per i cittadini e noi facciano 100, dopodiché si buttano sulla propaganda. Chiedono 150! Non hanno idea della grande manovra economica che si sta realizzando, dell’immenso lavoro che c’è dietro alle commissioni. Non hanno la più pallida idea dei paletti immensi che stiamo scavalcando, con fatica, facendo leva su ogni disponibilità. Noi cerchiamo ogni giorno soluzioni per aiutare i cittadini e le mettiamo in pratica», ha spiegato l’esponente pentastellata.

«Loro sono quelli che “aprite il parlamento “ senza sapere che il parlamento non è mai stato chiuso. Ma d’altronde, che ne sanno loro che non ci vanno mai!?» ha concluso Taverna.

Pubblicità

11 Commenti

  1. Non fanno altro che abbaiare alla luna da più di un mese , non sanno più a che santo pregare , anche i santi si sono rotti a sentire i loro guaiti da cani . Sono come il loro antenato che professava in piazze “” italiani armiamoci è partite””, solo che questi lo fanno spudoratamente sapendo di mentire . Vogliono elargire a destra e a sinistra soldi 1000 euro a questi 1000 euro a questi altri , soldi che non ci sono , come mai non fanno una cosa , sensata in parlamento si fanno promotori di raccolta di firme per i loro stipendi da portarli a 5000 euro lordi al mese per tutti e rinunciare a rimborso spese di partito, e tutte i loro vitalizi di casta ,ai contributi del 2/ 1000 che si dividono escluso il m5s che ha sempre rinunciato, e il Salvini con la sua camerate la Meloni si beccano tre stipendi al mese , e non sanno come andare avanti con il loro carrozzone da zingari,senza offendere gli zingari che sono una comunità che tra loro si aiutano, fanno un po a meno del loro emolumenti e li mettono in gioco da dare a chi a bisogno giornalmente per vivere potendo avere un pasto caldo in questo momento difficile che il paese tutto sta soffrendo, e questi quattro sciacalli non fanno altro tutti i giorni 24/su 24 ululare alla luna e basta. I cittadini lo sanno tutti di che pasta siete fatti , se siamo adesso tu
    tti in mutande la colpa e tutta vostra , invece di voler fare i salvatori della patria , sara meglio che vi andate a nascondere per voi ,non c’è più trippa, infami.

    • Non sapete fare altro che sputare merda, tanta e la vostra frustazione di essere ridiscesi nelle fogne
      anche voi avete dimostrato di essere attacati al dio denaro mascherando il tutto con la vostra ideologia controversa e malata piena solo di esibizionismo pubblico e fottere in privato.se avete perso il consenso del popolo ci deve essere un motivo non siete cosi puri come cercate di apparire .
      cercate invece di capire come mai site caduti cosi in basso e fatevene una ragione.

  2. Condivido in pieno dicono di voler collaborare ma il loro obbiettivo è un’aĺtro che ben sappiamo!!! Sono certo che nonostante il momento difficile che il paese sta affrontando non si taglieranno i loro emolumenti perché pensano solo ai loro interessi non certo a quelli del paese e dei suoi cittadini in difficoltà!!!

  3. reputo che il movimento cinque stelle oggi sia il miglior(partito)che c’e’ in Italia composto da persone serie e che vogliono bene al Paese ed aiutano i cittadini bisognosi con serieta’ ed umilta’.

  4. Oggi ,ai tre salvatori della patria ridotta al lumicino per la loro infausta e scellerata politica , gli elettori presenteranno il conto alle prossime elezioni.Questi coioti e marpioni della mala politica insistono a boicottare il governo Conte schiumando di rabbia nel constatare che non solo gli Italiani ma anche gli altri governi esteri hanno applicato le stesse sue direttive sul Covid-19 plaudendolo per l’assennato lavoro.Questi maramaldi che approfittano delle persone che non riescono ad arrivare a fine mese per mettere in tavola pranzo e cena ricevono da questi avvoltoi promesse sapendo che, non potranno essere soddisfatte sopratutto per la temporanea crisi dovuta alla pandemia,ciò nonostante fanno intravedere montagne di soldi che,l’attuale governo non vuole dare mistificando in continuazione la realtà non solo Italiana.Biechi e squallidi personaggi forti nell’affuscare le menti a chi li ha votati e continuano a crederli.

  5. penso che anno fatto bene non sono marionette che li volette in parlamento per votare cio che gli va bene a 5 stelle ed ha conte o opposizione funziona per tutte le cose o per nessuna chiaro e semplice senza tanti giri

  6. Il giochetto di Salvini&Meloni è lo stesso da anni: Bancarotta per gli italiani e potere per loro e loro famiglie. Lo si è visto chiaramente quando si sono tirati indietro sui minibot e dall’appoggio annunciato al governo Draghi. Troppi ingenui in Italia, non si può cadere vittime dello stesso inganno per sempre e farsi ridere dietro come cretini.

  7. Salvini Benedetto sia quel giorno che hai deciso di andare via dal governo e lasciar perdere i 5 stelle. L’unica cosa apprezzabile che hai fatto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui