Il marito della Raggi risponde a Salvini: «Non mi pesano le parole di disprezzo verso una donna di questo personaggio, mi pesa il silenzio di molti»

1
3
Pubblicità

“Non mi pesano le parole di disprezzo verso una donna di questo personaggio, mi pesa il silenzio di molti. A lui sono abituato”.

Pubblicità

Così Andrea Severini, attivista 5Stelle e marito della sindaca di Roma Virginia Raggi, in un post pubblicato sul proprio profilo Facebook.

“Dalle TV, ai giornalisti, agli opinionisti, ai parlamentari, ai molti che sono rimasti in silenzio.
Quando si parla di violenza sulle donne non è solamente violenza fisica, la maggior parte delle volte avviene con le parole” ha scritto ancora.

“Parole che a volte sono pesanti apprezzamenti, pesanti supposizioni e come in questi caso sminuenti e dispregiative. Non possiamo abituarci, non possiamo farle passare, mai. A chiunque vengano rivolte. Serviva una risposta ferma che non c’è stata, qualcuno, che ringrazio, lo ha fatto, gli altri purtroppo no” ha concluso l’attivista del Movimento 5 Stelle.

Il leader della Lega ha risposto nei giorni scorsi alla sindaca di Roma, la quale, intervistata da RaiNews24, aveva dichiarato: “Salvini va a Centocelle? Immaginiamo che risposte possa dare. La sua forza (politica ndr) ha aperto i campi rom, uno fu sgomberato senza bonifiche, invece noi facciamo la bonifica”.

Salvini aveva controbattuto: “Noi faremo bonifica? Dopo 4 anni e mezzo? Un sindaco che ha perso 4 anni e mezzo dovrebbe chiedere scusa ai romani e cambiare mestiere”.“I romani diranno bye bye. La risposta non gliela darà Salvini ma i cittadini di Roma”.

Pubblicità

1 commento

  1. purtroppo quello e un uomo squallido appoggiato ed ignorato a sefonda delle situazioni giornalisti conduttori teevisivi direttori di rete funzionari rai commissione di controllo rai tutti venduti tutti concussi tutti in quoata a qualche partito e questi sono i risultati sono sempre nei migliori salotti e gli consentono di dire quello che gli pare (STRISCIA LA NOTIZIA LE IENE FUORI DAL CORO ECC ECC )andate a fanculo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui