Esselunga richiama un lotto di pesto senza aglio: ‘Rischio microbiologico’

0
6
Pubblicità

“Rischio microbiologico”.

Pubblicità

È questo il motivo per cui Esselunga e il Ministero della Salute hanno invitato i consumatori, attraverso un avviso
ufficiale, a riportare nel supermercato dove lo avessero acquistato o, in ogni caso, a non consumare il pesto genovese fresco senza aglio a marchio Pastificio Novella Sas.

Nel dettaglio, il lotto interessato dal richiamo è “L171”, con data di scadenza fissata al 19 giugno 2021. Il prodotto, venduto nella confezione da 130 grammi, è stato prodotto dal Pastificio Novella Sas con sede in via Coarsi 6, a Sori (Ge).

Nel comunicato, Esselunga ha specificato che il prodotto interessato dal provvedimento “non è conforme ai criteri di sicurezza alimentare di cui al Reg. 2073/05”, che stabilisce i criteri microbiologici da osservarsi nella produzione di alimenti.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente il Pastificio Novella al numero di telefono 0185/700.812.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui