Falsi certificati ai pazienti no-vax: il servizio choc del Tg1. Nel mirino un medico dell’Ulss

0
1491
Pubblicità

In un servizio del Tg1 mandato in onda giovedì sera sui tentativi in Veneto di aggirare le restrizioni anti-contagio, è emersa l’intervista, con il volto oscurato, ad un medico in servizio a Jesolo che rilascerebbe falsi certificati sanitari per evitare di sottoporsi al vaccino.

Pubblicità

Il direttore dell’Ulss4 Mauro Filippi, che ha visto il servizio in diretta, ha inoltrato il filmato ai Nas la sera stessa. E la mattina ha presentato un esposto in Procura

«Sono schifato, questo non è un medico, ma un criminale che tradisce la professione e fa male a tutta la categoria, da subito deve andare a fare un altro lavoro» ha dichiarato Filippi.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui