«Anche chi non si vaccina è tuo fratello!» – il messaggio di Celentano sui social

0
8575
Pubblicità

In un nuovo video pubblicato sulle pagine social dell’Inesistente, Adriano Celentano prende le difese della libertà d’opinione in tv sulle questioni che riguardano i vaccini.

Pubblicità

Il filmato inizia con una critica a Giuseppe Brindisi, conduttore su Rete 4 di “Zona Bianca”: «Tu sei simpatico, ma a volte non basta concedere la parola. Il valore di un conduttore sta nella capacità di tenere a bada l’ipocrisia degli ‘interruttori’ e da te, ma non solo da te, ce ne sono parecchi e sono più velenosi del virus», si legge in un testo in sovrimpressione.

Il ‘Molleggiato’ conclude con il messaggio «Anche chi non si vaccina è tuo fratello!».

Nel messaggio corredato al post pubblicato su Facebook e Instagram si legge:L’inesistente – L’AMOREVOLE FRATELLO – Ciao ragazzi! Mi trovo costretto ancora una volta a sottolineare il ruolo di chi conduce talk e trasmissioni di informazione, secondo me incapaci nel tenere sotto controllo i famosi INTERRUTTORI. Trattasi di strani ospiti che non solo non accendono alcun tipo di LUCE, ma creano il BUIO attorno a chi non la pensa come loro. L’obbiettivo è sempre lo stesso. Non far capire cosa mai dirà quel poveraccio che è stato brutalmente INTERROTTO dagli OSCURANTISTI che vogliono a tutti i costi TACERE il pensiero ALTRUI».

Guarda il video:

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui