Ucraina, Orsini: ‘Inviare altre armi? L’Italia è completamente asservita agli Usa. Tutti i partiti sono bellicisti’

5
3009

“Rispetto alla guerra in Ucraina l’Italia è completamente asservita agli Stati Uniti. E francamente non riesco a capire come possiamo uscire da questa situazione, visto che nel nostro Parlamento non esiste un solo partito di opposizione: ci sono soltanto partiti bellicisti. Per quanto tempo ancora il governo Draghi vuole manipolare l’opinione pubblica?”.

Così Alessandro Orsini, ospite di ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi in onda sul Nove, contro il governo Draghi e i partiti che lo sostengono.

“L’articolo 51 della Carta delle Nazioni unite contempla la legittima difesa di uno Stato con l’assistenza di Stati terzi – ha chiesto Sommi – Posizione legittima, quindi, quella dell’Ucraina quando ci chiede aiuti militari?”. “Il diritto internazionale, da che mondo è mondo, non conta nulla quando scoppia una guerra – ha premesso Orsini – . Quando scoppia una guerra conta soltanto la legge del più forte. Questo noi lo vediamo tutti i giorni davanti ai nostri occhi, quindi davvero non riesco a comprendere che cosa ci possiamo fare noi con la carta straccia rappresentata dal diritto internazionale”.

Ma la preoccupazione del professore è un’altra: “Il governo Draghi sta discutendo di inviare nuove armi, sempre più pesanti, all’Ucraina. Che cosa vuole fare il nostro presidente del Consiglio? Vuole continuare a nascondersi dietro un dito? Dietro l’Unione europea? Il governo Draghi vuole continuare a manipolare l’opinione pubblica dicendo che è costretto a inviare le armi in Ucraina perché lo fa l’Unione europea, quando ci sono paesi che invece non danno armi? Quando non esiste nessun trattato internazionale che imponga all’Italia di dare armi all’Ucraina e di non fare nessuna iniziativa di pace, nessun trattato internazionale che ci leghi all’Unione europea in questo senso? Cioè per quanto tempo ancora il governo Draghi vuole manipolare, vuole obnubilare, vuole offuscare la realtà? Quanto tempo dovrà durare questo comportamento riprovevole?”, ha concluso Orsini.

5 COMMENTS

  1. Siamo letteralmente asserviti agli USA. Prima che scoppiasse l’intervento armato di PUTIN. L’America aveva programmato e visto lungo, infatti da pempo (un anno) mandava armi e aiuti a Zelinsky, che si è messo a disposizione degli USA. (Gli Americani cercarono un’altra testa di legno in Venezuela GUAIDO’, ma il popolo venezuelano ha scelce il comunista Maduro). Detto questo dico che, geopoliticamente PUTIN è stato aggredito da BIDEN. La usa risposta però ha portato acqua all’orticello americano che nell’informazione ha grandi poteri, ( basta vedere la reazione delle tv e giornali se qualcuno parla di diplomazia e di pace, non si puo’ dire ti aggrediscono ,poi criticano Putin che arresta chi parla di guerra in Russia ) l’informazione fa opinione, Putin avrebbe dovuto dire quello che sarebbe successo, forti avvetimenti incessanti. Inoltre poteva usare lo stesso sistema USA parlando con MADURO e fare accordi commerciali e militari in VENEZUELA, nessuno scandalo in quanto a kiev che dista 800km di distanza ci sarebbero state armi americane potentissime, a Caracas o dintorni armi russe dello stesso tipo. Cosa giusta e equa. Mantenendo in questo caso un giusto equilibrio. Forse ,credo che sarebbe successo quello che vedemmo a CUBA 1962, ergo PAPA Francesco, BIDEN, PUTIN (corsi e ricorsi storici). Chi vuole far durare la guerra odia la diplomazia e la parola PACE, perchè il profitto e gli interessi economici prevelgono sulle vite umane. In questo mondo qualcuno vincerà ma sappia che nella nostra breve vita poi ha perso per L’ETERNITA’. Forse quest’ultimo mio commento non interesserà, sono sempre stato pieno di dubbi, ma……………..

  2. Quello che non si spiega è il silenzio assordante del presidente Mattarella, bravissimo a pontificare ad ogni piè sospinto ma non a porre un freno a queste inverosimili azioni del governo.

  3. Gli esperti forensi andrebbero usati in Italia per certificare i morti per Covid causati dal divieto di utilizzo di farmaci idonei e di autopsie imposti da Speranza.

  4. POVERINO,, QUESTO MINISTRO,, DEI MIE STIVALI,,, CHE NEL CERVELLO,,CREDO ABBIA SOLO SEGATURA,, LI PAGA LUI QUESTI FORENSI,, CREDO,, SE AVESSE,, UN BRICIOLO DI CERVELLO,,, SAEBBE MOLOTO MEGLIO,, CHE GUARDASSI,, COME E””””””SSA QUESTA ITALIA DELLE BANANE,, COMANDATA,, SOLO,, DA SUPER SOMARI,, CREDO CHE CHIAMANDOLI CON QUESTO NOME,,, SI OFFENDONO QUESTI SOMARIIIIIII,,

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here