M5S, Di Maio replica a Grillo, Fico e Di Battista: «Io traditore? Auguro loro di raggiungere altri successi come quelli di questi anni»

1
4543
Pubblicità

«Auguro loro di raggiungere altri successi come quelli di questi anni, ad esempio il 33% alle Politiche del 2018».

Pubblicità

Luigi Di Maio replica così al fondatore del M5S Beppe Grillo, che lo ha definito un ‘giuda’ per aver lasciato il M5S, e ad Alessandro Di Battista e Roberto Fico, i quali lo hanno accusato di essere un ‘traditore’.

«Insieme per il futuro non è un partito personale, è la base di un nuovo progetto che deve aggregare e allargarsi sempre di più alla società civile, agli amministratori locali e regionali che più di tutti hanno aiutato gli italiani. Nei prossimi giorni aderiranno già i primi sindaci. Dopo l’estate lanceremo una grande convention di idee dove si parlerà di temi e di futuro», precisa il titolare della Farnesina.

«Questo progetto è solo la base di partenza di un percorso lungo e ambizioso. Questa convention ci darà l’opportunità di aggregare nuove personalità che vogliono costruire con noi questo percorso. Stiamo già coinvolgendo chi ha voglia di mettersi in gioco e dare un contributo concreto per il Paese. La macchina si è messa in moto, sto programmando incontri con i tanti amministratori locali che ci riempiono di ottimismo, affetto e fiducia», aggiunge.

Il ministro ha anche affrontato la questione dei rapporti tra Italia e Russia: «La diplomazia è in azione, ma ogni tentativo di mediazione è fallito per colpa di Putin. Zelensky ha più volte dato segnali di apertura, che Putin ha sempre respinto. Con Mosca il canale resta aperto tramite la nostra ambasciata, che non ha mai smesso di lavorare. La via è la soluzione diplomatica, ma la tregua si raggiunge solo se l’esercito russo la smette di bombardare i civili ucraini», spiega.

Alla domanda su cosa si aspetti dalla missione in Turchia, Di Maio risponde: «È un Paese chiave, abbiamo molto apprezzato i tentativi di mediazione tra Russia e Ucraina. Il vertice ad Ankara sarà anche un importante passo per favorire il dialogo tra le parti e ritrovare la pace».

Pubblicità

1 commento

  1. BLA BLA BLA BLA BLA,CHI TI CREDE,SEI DIVENTATO UNA PERSONA BUGIARDA E FALSA PER POTER RIMANERE INCOLLATO ALLA POLTRONA!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui