Lega: “Basta giochini di palazzo di Pd-M5s”

0
756
Pubblicità

“Siamo alla farsa. Ora Pd e M5S chiedono a Draghi di comunicare prima alla Camera e poi al Senato solamente perché Conte è più debole alla Camera. Giochini vergognosi che vanno contro la prassi che vuole che le comunicazioni del premier siano fatte nella camera di prima fiducia o dove si è generata la crisi. In entrambi i casi, quindi, al Senato. Gli italiani meritano rispetto, serietà e certezze”. Così i capigruppo di Camera e Senato della Lega Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo.

Pubblicità

FdI: voto no Apocalisse ma via per forte mandato popolo

“Andare a votare non e’ l’Apocalisse. E’ peggio tenere il Parlamento immobile e l’Italia ostaggio di una maggioranza rissosa e contraddittoria. Le elezioni sono la via per avere un governo che affronti i problemi e che abbia un forte mandato popolare”. Così la senatrice Isabella Rauti, vicepresidente vicario del gruppo di Fratelli d’Italia, ai microfoni del Tg2.

Toti: “M5S non può essere condizione per proseguire”

“Se M5S decidesse di uscire dal governo, o meglio il premier decidesse che non ne fa più parte, sarei sereno e felice ma non credo che possa essere una condizione per andare avanti. Penso che oggi tutte le forze responsabili debbano mettere a disposizione di Draghi i propri voti”. Così il presidente della Regione Liguria e di Italia al Centro, Giovanni Toti, a margine di una conferenza stampa commenta il ‘no’ di Lega e Forza Italia al permanere dei pentastellati al Governo. “Fratelli d’Italia chiede un ritorno al voto da circa un anno e mezzo avendo deciso legittimamente di rappresentare l’opposizione nel Paese penso che Giorgia Meloni abbia la titolarità per chiedere il ritorno alle urne visto che sta all’opposizione”, ha aggiunto Toti. Che poi ha concluso: “Il tema riguarda tutti gli altri che hanno deciso di mettere i propri voti parlamentari al servizio del Governo Draghi, che non ha esaurito la sua missione”.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui