Di Maio presenta Impegno civico: ‘Ci prenderemo cura di tutta Italia’

0
1329
Pubblicità

“Ci prenderemo cura dell’Italia, tutta, la parte di forte e quella più debole”.

Pubblicità

Così Luigi Di Maio alla presentazione del nuovo soggetto politico, Impegno civico.

Di Maio: Ic non parla con estremismi e con chi sfascia tutto

“Impegno civico è un partito riformatore che guarda ai giovani, al sociale, che guarda alla transizione, all’ambiente, alla digitalizzazione. IC non parla agli estremisti, a chi vuole sfasciare tutto, a chi fonda la propria politica sui no. Saremo moderati e questo sarà un vantaggio”. Lo afferma Luigi Di Maio alla presentazione del nuovo soggetto politico, Impegno civico, nato in partnership con Bruno Tabacci.

Di Maio: ‘Ic nato quando qualcuno ha scommesso contro Italia’

“Quello di Impegno civico è “un percorso nato quando qualcuno ha scommesso contro l’Italia. Berlusconi, Salvini e Conte hanno fatto cadere il governo per il proprio tornaconto”. Così Luigi Di Maio, alla presentazione di Impegno Civico, il partito nato in partnership con Bruno Tabacci.

Di Maio: tutti i leader appoggino Draghi su tetto gas in Ue

“Ai tavoli internazionali ora dobbiamo portare avanti i nostri punti con un governo che è là per gli affari correnti. Unico modo per portare ai tavoli Ue il governo in modo forte è fare in modo che tutti i partiti scrivano una lettera a Bruxelles a sostegno di Draghi sul tetto sul gas. Le famiglie non possono aspettare il voto. E’ la mia prima proposta in campagna elettorale”. Lo afferma Luigi Di Maio alla presentazione del nuovo soggetto politico, Impegno civico.

Ic, Di Maio: nessuno si sottragga a responsabilità civica

“Ci raffacciamo alle parole del Papa sulla responsabilità civica: nessuno può sottrarsi a questo impegno a favore del proprio Paese”. Lo afferma Luigi Di Maio alla presentazione del nuovo soggetto politico, Impegno civico. “Ci rifacciamo a momenti nella storia in cui insieme si sono fatti grandi passi avanti, penso agli angeli del fango di Firenze nel 1966, penso ai volontari del terremoto in Irpinia, agli angeli del 2020, a chi portò la spesa agli anziani durante la pandemia. Guardo al terzo settore, ai giovani che si battono a difesa del pianeta”.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui