Conte: “Centrodestra rivendica Pnrr che ha contrastato ledendo interesse Italia”

0
3517
conte
Pubblicità

“A proposito dei 209 miliardi portati in Italia con il Recovery durante il Conte 2, io non ricordo che ci fosse con me Berlusconi a Bruxelles a lottare duramente con gli altri leader, con quelli che si sono lasciati convincere molto tardi come la Merkel, con cui ho avuto anche degli scontri plateali durante i Consigli europei. Non c’era Berlusconi, ma non c’era neppure Salvini, non c’era Meloni, anzi Salvini e Meloni ogni volta che andavo in Parlamento dicevano che questa soluzione europea era fasulla e truffaldina, hanno votato contro questa soluzione, oggi addirittura vogliono negare il fatto di non aver appoggiato il progetto del Next generation Eu che ha portato i 209 miliardi in Italia”.

Pubblicità

Lo afferma in un video Giuseppe Conte.

“L’Italia – ricorda – era in brache di tela, ho fatto una battaglia contro tutto e contro tutti e voi -dice riferendosi agli esponenti di centrodestra- eravate contrari anziché aiutarmi e poi parlate di difesa dell’interesse nazionale. Oggi rivendicate il diritto di poter attuare il Piano nazionale di ripresa e resilienza, di voler governare per poter attuare quel progetto che avete contrastato ledendo l’interesse nazionale”.

M5s: ex ministro Costa, partecipo a Parlamentarie

“Ci ho riflettuto, ne ho parlato in famiglia e con gli amici piu’ stretti. Alla fine ho deciso e mi sono iscritto per partecipare alle Parlamentarie del Movimento nel collegio Senato Napoli e Provincia”. Lo scrive in un post social l’ex ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ricordando che, “in questi mesi moltissimi mi hanno scritto e sollecitato a esserci e dare la mia disponibilità in vista delle elezioni di settembre”. Costa sottolinea di sentire “di doverlo fare come gesto di lealtà nei confronti del Movimento che mi volle ministro quattro anni fa, ma non soltanto: sento di poter dare ancora il mio contributo al Paese, e i valori del Movimento mi sono cari. A mio parere, se vissuti, sono la vera novità nell’orizzonte politico italiano”.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui