Sanremo: Agcom verso un’istruttoria sulla pubblicità gratuita a Instagram e i casi Fedez e Rosa Chemical

1
507

Il Consiglio dell’Autorità per le Comunicazioni (Agcom) si è riunito mercoledì 22 febbraio sul caso Sanremo, soprattutto della pubblicità gratuita a Instagram, della vicenda di Fedez sulla nave e per il bacio tra lo stesso Fedez e Rosa Chemical.

Ne parla il Corriere della Sera:

«Le carte sono ancora coperte dalla riservatezza ma diventa sempre più probabile l’apertura di più di un’istruttoria dell’Autorità per le Comunicazioni (Agcom) nei confronti della Rai sui casi verificatisi a Sanremo. Il consiglio ne ha discusso ieri pomeriggio, ascoltando la preistruttoria presentata dagli uffici circa le diverse segnalazioni giunte all’Authority. Due i capitoli più importanti: il primo riguarda la violazione delle norme a difesa dei minori, con riferimento ai comportamenti tenuti dai cantanti Fedez e Rosa Chemical sul palco di Sanremo (la simulazione di un atto sessuale) ma anche da Blanco (la distruzione della scenografia). Il secondo addebito fa riferimento alla normativa sul divieto di pubblicità occulta, e riguarda il modo in cui il social network Instagram (gruppo Meta) avrebbe ottenuto pubblicità durante il Festival: si va dall’apertura del profilo di Amadeus da parte di Chiara Ferragni alle dirette sui profili dello stesso conduttore e di Gianni Morandi», scrive il quotidiano.

«Agli uffici spetta ora decidere se aprire o meno le istruttorie. La decisione sarà sottoposta al prossimo consiglio, tra un paio di settimane. Ma il consiglio, qualora la decisione fosse quella di archiviare, potrebbe ugualmente chiedere agli uffici di procedere. Le conseguenze di una simile decisione per la Rai sono importanti. Ma ancora più rilevanti sono le eventuali conclusioni», fa sapere il Corriere.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here