Viva Rai 2, Fiorello su Maurizio Costanzo: «Quante ne abbiamo fatte insieme»

0
259

Rosario Fiorello ha reso omaggio a Maurizio Costanzo in apertura della puntata di lunedì di Viva Rai 2.

«Ciao Maurizio sai che sono tre giorni che penso a cosa dire di te, senza essere banale, ridondante o non so. Sono tre giorni che parlano di te, stanno dicendo delle cose meravigliose su di te, sul grande uomo che eri, di come hai rivoluzionato la televisione e di come hai cambiato la vita a tante persone che fanno questo mestiere, me per primo», ha detto lo showman.

«Volevo quindi anche essere divertente, perché so quanto ti piaceva ridere. Quante ne abbiamo fatte insieme. Abbiano fatto di tutto, abbiamo fatto The Blues Brothers, ti ho fatto ballare il cha cha cha, suonare il sassofono per finta; ridevamo di cose che per altri non volevano dire niente, ma noi ridevamo di cose assurde. E ora sono qua per fare uno show, e oggi voglio fare la puntata più divertente di tutte, per te. Voglio omaggiarti cantando, ovviamente ‘Se telefonando’ che in questi giorni hanno cantato in mille modi», ha continuato.

«Però ti ricordi come ti dicevo? ‘Le cose come non le so fare io, non le sa fare nessuno’. La canterò accompagnato dal maestro Cremonesi alla chitarra, lo farò per te, per Maria, per i tuoi figli, Gabriele, Camilla, Saverio; per dirti ‘Grazie Signor Costanzo’. Ti ricordi che ti chiamavo così? E poi un giorno mi hai detto: ‘Mo hai rotto i coglioni con questo signor Costanzo, chiamami Maurizio’. Ciao Maurizio», ha concluso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here